Torino, il futuro di Juric e le mosse di Cairo

Il club granata di fronte a un bivio con il tecnico croato

TORINO - La proposta è stata lanciata: Juric, rinnoviamo il contratto? Il Toro vuole allungare il rapporto con l’allenatore croato oltre la scadenza attuale. Ne parliamo dalla redazione con Marco Bonetto: «Fino a giugno resta, ovvio. Ma è cambiata la musica rispetto a un mese e mezzo fa. Il direttore tecnico Davide Vagnati e il presidente Urbano Cairo hanno già fatto balenare a  IvanJuric il desiderio della società di andare avanti, almeno fino al 2025».

Juric, le tempistiche per un sì

Adesso che il campionato è fermo, si può intavolare la trattativa. «Ci si aspetta una risposta affermativa prima del mercato di gennaio. Una firma anticipata toglierebbe al vertice il timore di un allenatore che a fine stagione chieda di andare via a un anno dalla fine del rapporto. Sarà importante come si porrà l’allenatore, ovvio. Un rinnovo in questo periodo farebbe presupporre un percorso per crescere pur con i limiti evidenziati, anche nelle trattative». E altrove non è che siano rose e fiori. Non trascurabile, poi, il fatto che ai tifosi granata Juric piaccia tantissimo: con lui sono pronti a tutto. E allo stadio si sente, eccome….

Perché a Juric conviene restare a Torino
Guarda il video
Perché a Juric conviene restare a Torino

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...