Torino, Sazonov non recupera per il derby: emergenza in difesa per Juric

Contro la Juve mancheranno anche Buongiorno, Djidji e Soppy. Rodriguez sarà costretto a limitare le avanzate. Tameze giocherà a destra, Schuurs in mezzo
Torino, Sazonov non recupera per il derby: emergenza in difesa per Juric© BARTOLETTI

TORINO - In difesa è emergenza. Ivan Juric ha recuperato Zima solo in parte: il giocatore della Repubblica Ceca, infatti,
è pronto solo per la panchina, non certo per partire titolare dall’inizio. In più non ci saranno Djidji, Buongiorno e neppure Sazonov e Soppy. Insomma, dietro la situazione è molto preoccupante tant’è che al centro della difesa, assieme a Schuurs, giocherà il centrocampista Tameze. In più, oltre a tutto questo, c’è da aggiungere il fatto che molti giocatori non sono al top della condizione. Ilic, per esempio. Lo stesso Vlasic. E anche Ricci non si sta esprimendo sui soliti livelli. In più Radonjic è stato “stroncato” da Juric in conferenza stampa. Evidentemente il rapporto tra i due si è definitivamente deteriorato. Detto questo il tecnico croato deve trovare stimoli e motivazioni. Serve un risultato importante per evitare una stagione deludente, una delle tante di questi ultimi anni. Perché i tifosi si aspettano qualcosa in più del 10º-11º posto, del galleggiamento totale: speravano in qualcosa di consistente che solo una vittoria nel derby può riportare di moda.

Torino, emergenza difesa

Ma torniamo alla difesa, il reparto che più preoccupa: Giocheranno Tameze a destra, Schuurs in mezzo e Rodriguez a sinistra. Giocatori comunque d’esperienza, in grado di contenere gli attacchi bianconeri. Schuurs e Rodriguez nell’occasione dovranno moltiplicare le forze. Soprattutto lo svizzero: il capitano, considerato il momento, dovrà per forza di cose evitare di spingersi in avanti con continuità. Quindi massima attenzione in fase difensiva con un occhio a Schuurs per essere pronto a raddoppiare la marcatura in caso di necessità. Il Toro, di conseguenza, avrà meno spinta in avanti ma più equilibrio in fase difensiva. Questo è quello che spera Juric. E con la pausa conta di recuperare qualche elemento difensivo e chiudere l’emergenza per guardare al futuro con meno apprensione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Loading...