Toro, su Edera c'è anche il Trabzonspor

Non solo Stella Rossa e Crotone per il granata, anche il club turco è sulle sue tracce

Toro, su Edera c'è anche il Trabzonspor© LAPRESSE

TORINO - Si resta sempre lì, a nessuna entrata a fronte di due uscite, quelle di Millico al Frosinone e Meité al Milan. Del tentativo di mettere a disposizione del nuovo tecnico Davide Nicola (oggi la presentazione) il primo acquisto si parla in apertura di pagina, qui diamo conto dei movimenti sui giocatori che, da qui a fine mercato e al netto di scenari che potrebbero cambiare visto il varo del nuovo corso, hanno buone possibilità di lasciare il Toro. Tra questi rientra Simone Edera: Nicola vuole testarlo in campo e a quattr’occhi, prima di liberare una risorsa per il suo attacco, intanto però il ds Vagnati prosegue a incassare proposte di prestito, per il prodotto del settore giovanile granata.

Nicola striglia il Torino: ecco il primo allenamento
Guarda la gallery
Nicola striglia il Torino: ecco il primo allenamento

Le interessate

La prima in ordine di tempo a muoversi con determinazione è stata la Stella Rossa di Belgrado, mentre nelle ultime ore è dalla Turchia, che arrivano chiari attestati di stima all’indirizzo di Edera. In particolare è il Trabzonspor, ad aver formalizzato una richiesta di prestito per il giocatore. Questo mentre in Italia è il Crotone, a seguire con interesse lo svlupparsi degli eventi. Prima di concedere il via libera a Edera, che in questo momento rappresenterebbe la terza uscita non sostituita, l’allenatore piemontese vuole però capire bene quale sia il contributo che il calciatore potrà dare in chiave salvezza. [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Giampaolo: "Cairo? Non ci parlo dopo la partita. Altrimenti si dicono..."
Guarda il video
Giampaolo: "Cairo? Non ci parlo dopo la partita. Altrimenti si dicono..."

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti