Tuttosport.com

Serie A Udinese, Pradè: «Chiederò a Babbo Natale un po' di fortuna in più»
© LAPRESSE
0

Serie A Udinese, Pradè: «Chiederò a Babbo Natale un po' di fortuna in più»

Il direttore dell'area tecnica: «Mai mi sarei aspettato di trovarmi a questo punto; la squadra è buonissima»

martedì 11 dicembre 2018

UDINE - "Mai mi sarei aspettato di trovarmi a questo punto; la squadra è buonissima, ha l'unica pecca di essere molto giovane". Lo ha detto oggi il direttore dell'area tecnica dell'Udinese Calcio, Daniele Pradè all'incontro per gli auguri di Natale con la stampa. "La nostra crescita deve essere costante per tornare quell'Udinese contro cui avevo paura di perdere quando la incontravo. Sono convinto che passerà questo momento perché abbiamo le potenzialità per stare davanti a squadre che ora sono davanti a noi - ha aggiunto svelando che scriverà una "letterina a Babbo Natale" per chiedere "un pizzico di fortuna in più, in campo e fuori; abbiamo avuto talmente tanti infortuni che ci hanno tolto sicurezze che chiedo solo che gli episodi non favorevoli diventino favorevoli, poi tutto andrà per il verso giusto".

COLLAVINO - "Siamo all'indomani di una partita che non è facile commentare ma siamo determinati ad andare avanti perché il cambiamento richiede tempo. Siamo convinti che Nicola saprà rendere le prestazioni positive". Lo ha detto il Dg dell'Udinese Franco Collavino in occasione dell'incontro per gli auguri di Natale. "Alla fine della stagione scorsa abbiamo fatto una riflessione e investito 52,5 milioni per l'acquisto di giocatori. Per Velazquez i tempi non erano ancora maturi ma avrà un futuro; a novembre abbiamo scelto di affidare la guida tecnica a Nicola che sta lavorando anche sul senso di essere squadra". Collavino ha ricordato anche gli investimenti effettuati sulla Dacia Arena che "garantisce al territorio possibilità di ospitare e vedere eventi sportivi di grande livello: a marzo 2019 ritornerà la nazionale; a giugno ospiterà il girone con Germania, Austria e Danimarca e la finale di euro Under 21".

Udinese Pradè collavino

Commenti