Tuttosport.com

Serie A Udinese, Tudor: «Spal fortunata a trovare la Juve in questo momento»
© www.imagephotoagency.it
0

Serie A Udinese, Tudor: «Spal fortunata a trovare la Juve in questo momento»

Il tecnico bianconero: «Anche l'Empoli ha trovato un Napoli senza obiettivi. Dispiace perdere così con la Roma, ma faccio i complimenti ai ragazzi: hanno fatto vedere cose interessanti»

sabato 13 aprile 2019

ROMA - Il tecnico dell'Udinese Igor Tudor ha parlato a Sky Sport dopo la sconfitta subita in casa dei giallorossi. Queste le parole del croato: "E' stata brava la Roma, che è una squadra fatta di grandi giocatori a cui faccio i complimenti per la vittoria. Siamo venuti qui con i nostri mezzi per provare a strappare qualche punto. A volte abbiamo fatto vedere cose interessanti, a volte invece ci siamo fatti schiacciare dalla loro qualità. Mi dispiace per il modo strano in cui abbiamo concesso il gol, si sono fermati tutti - ammette -. Ma faccio i complimenti anche ai miei giocatori e guardiamo avanti. Siamo fiduciosi, eravamo partiti bene con i 7 punti fatti, poi avremo il recupero con la Lazio e la partita importantissima in casa con il Sassuolo, ci sono ancora tanti punti in ballo. Ci teniamo le cose buone di questa partita e cercheremo di migliorare quelle meno buone. Perchè si è fermato Samir sul gol di Dzeko? Non ho ancora parlato con lui, non c'è una giustificazione, in casi di pericolo bisogna giocare e poi vedere cosa decide l'arbitro. Bisogna migliorare anche in questo, dispiace perdere così, ma può capitare. La settimana scorsa non c'è stato tanto tempo per lavorare, a questa squadra serve intensità soprattutto in allenamento. Questo può cambiare le cose in partita. Per come vedo io il calcio non mi piace aspettare l'avversario, ma aggredire alto. Però mi devo adattare alla squadra e ai giocatori con intelligenza. Quota salvezza più alta dopo la vittoria della Spal? Io mi concentro sulla mia squadra e i punti che possiamo fare, la Spal è stata brava, ma ci vuole anche fortuna nel calendario: anche l'Empoli ha trovato un Napoli senza più obiettivi - conclude Tudor -".

ROMA-UDINESE 1-0: LA CRONACA

Serie A Udinese Tudor Roma

Commenti