Tuttosport.com

Udinese, presentati Becao e Jajalo:
© LAPRESSE
0

Udinese, presentati Becao e Jajalo: "Felici di essere qui"

Le prime parole in bianconero arrivate direttamente dal ritiro di Sankt Veit

lunedì 29 luglio 2019

ST.VEIKT (AUSTRIA) - Mato Jajalo e Rodrigo Becao sono stati presentati come nuovi giocatori bianconeri dal ritiro austriaco di St.Veikt. "L'Udinese è stata l'unica squadra che mi ha voluto davvero - ha esordito il centrocampista -. Ruolo? Ho giocato più davanti alla difesa, ma da professionista bisogna sempre fare quello che dice il mister, anche se mi trovo un po' meglio in posizione più arretrata. Io vertice basso? Ogni partita si deve preparare anche in base all'avversario, in ogni caso non c'è problema". Sul suo ex compagno al Palermo Nestorovski, ora anch'esso in bianconero. "Conoscete tutti quanto abbia fatto bene, ha già dimostrato le sue qualità. Per me è uno degli attaccanti più forti con cui ho giocato. Il rapporto con Tudor? Non lo conoscevo personalmente ma mi voleva già anni fa all'Hajduk Spalato. Ho scelto di venire qui anche grazie alla sua presenza. Sono in una squadra forte con una società sana e organizzata".

Udinese, presentati Becao e Jajalo: "Felici di essere qui"

Becao: "Sento la fiducia di tutti"

E' felice della sua nuova squadra anche Rodrigo Becao: "Il primo approccio con l'Udinese è stato buono - spiega il difensore brasiliano arrivato dal Cska Mosca -, è andato tutto bene sin da subito, qui credono in me e devo ringraziare tutti per l'appoggio. Modulo preferito? In Brasile ho giocato sia a quattro che a tre, mentre in Russia sempre a tre, quindi sono abituato ad entrambi i tipi di gioco. Cosa mi aspetto da questa prima stagione in Italia? Sono felicissimo di essere qui e penso di poter fare bene. Stiamo facendo un buon lavoro e sento la fiducia dello staff, so quanto valgo e credo che farò una buona annata".

Udinese jajalo becão

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...