Tuttosport.com

Udinese, Tudor esulta:
© www.imagephotoagency.it
0

Udinese, Tudor esulta: "Non era facile dopo tante partite senza punti"

Il tecnico friulano: "Vittoria che ci regala fiducia per il futuroi. In difesa siamo andati bene, in avanti ma Okaka aveva problemi fisici e De Paul ne aveva giocata una ola"

domenica 29 settembre 2019

UDINE - Un Igor Tudor più sereno commenta a Sky la vittoria della sua Udinese sul Bologna: "Sapevo che sarebbe stata una partita difficile dopo tutti questi risultati negativi. Se giochi bene e non raccogli punti è normale un po' di insicurezza". "Sono contento per la prestazione, non era facile. Dietro non abbiamo concesso niente, davanti con Okaka e De Paul che praticamente non abbiamo mai avuto, ora avrò più opzioni proprio lì dove abbiamo fatto fatica. Complimenti ai ragazzi, una vittoria che dà fiducia per il futuro".

Tudor prosegue: "Le scelte tra Nestorovski, Lasagna, Okaka e De Paul? Vedremo, ci sono tante partite da giocare e avrò più scelta. Dopo tante buone prestazioni senza punti serviva migliorare davanti, dietro non abbiamo mai avuto grandi problemi. Fiorentina? Lasciatemi un po' godere per la vittoria di oggi (ride ndr). De Paul in sei partite ne ha giocata solo una e conosciamo la sua importanza per noi, così come Pussetto, Lasagna e Nestorovski, che oggi ha fatto una partita di personalità" ha concluso Tudor.

UDINESE-BOLOGNA 1-0: LA CRONACA

Serie A Udinese Tudor

Caricamento...