Udinese, Gotti: "Non riusciamo a esprimere le nostre potenzialità"

Il tecnico: "Fiorentina? Mi aspetto una gara accorta ed estremamente equilibrata ma tutte e due sanno giocare e approfittare dei vantaggi"

Udinese, Gotti: "Non riusciamo a esprimere le nostre potenzialità"© Getty Images

UDINE - "Mi aspetto una gara accorta ed estremamente equilibrata ma tutte e due queste squadre sanno giocare e sanno approfittare dei vantaggi loro concessi": lo ha affermato l'allenatore dell'Udinese Luca Gotti alle telecamere di Udinese Tv alla vigilia del match con la Fiorentina. "Dentro la nostra testa c'è sempre la prospettiva di migliorare - ha aggiunto -. Poi, fatalmente, questo campionato per noi è stato un susseguirsi di eventi, defezioni, piccoli o grandi infortuni che ci tolgono giocatori e rallentano il loro avvicinarsi alla miglior condizione. Purtroppo l'Udinese non è riuscita ad avvicinarsi alle grandi potenzialità della rosa messa a disposizione dalla società. Domani saremo in pochi ma sono sicuro che gli 11 che partiranno dall'inizio saranno carichi. È un'opportunità per i giocatori che hanno giocato meno". Gotti ha fatto capire che nella formazione titolare ci potrebbe essere spazio per Makengo e Molina, mentre Deulofeu e Ouwejan non saranno disponibili. Finale sui tifosi, che si sono presentati alla rifinitura: "Sono venuti forse proprio per la cabala, visto che la volta scorsa contro il Verona ha portato bene. È sempre bello ritrovare l'atmosfera un po' da stadio anche se per poco tempo"

Parma, gioia strozzata: Okaka e Nuytinck salvano l'Udinese
Guarda la gallery
Parma, gioia strozzata: Okaka e Nuytinck salvano l'Udinese

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...