Verona, senti Juric: "Gli attaccanti non segnano, sono preoccupato"

Il tecnico gialloblù: "Le mie punte si devono svegliare, devono far vedere di cosa sono capaci"

Verona, senti Juric: "Gli attaccanti non segnano, sono preoccupato"© Getty Images

NAPOLI - Sconfitto 0-2 al San Paolo dal Napoli di un super Milik, l'allenatore del Verona Ivan Juric ha anaizzato la partita a Sky Sport: "Sono contento della prestazione, ma deluso per non aver raccolto niente. Il Napoli è cinico quando ha occasioni da gol, abbiamo subito due reti abbastanza evitabili. Il rammarico è non aver segnato, pur avendo creato tante chances".

Milik si sblocca e il Napoli va: la doppietta manda ko il Verona
Guarda la gallery
Milik si sblocca e il Napoli va: la doppietta manda ko il Verona

Il tecnico croato prosegue puntando il dito contro l'astinenza da gol delle sue punte: "Il fatto che faccio tanti cambi di formazione dimostra che devono fare di più. Chi arriva dalla Serie B deve fare qualcosina di più. Lavoriamo tanto sulla finalizzazione in settimana, ma bisogna far meglio. Facciamo delle belle prestazioni, ma se dopo 8 partite gli attaccanti non hanno ancora segnato io mi preoccupo. Ora loro devono far vedere di cosa sono capaci, voglio solo che facciano gol. C'è stata anche un po' di sfortuna perché Meret ha fatto parate strepitose, ma non voglio che sia una giustificazione. Gli attaccanti devono prendersi più responsabilità, devono darsi una sveglia".

NAPOLI-VERONA 2-0: NUMERI E STATISTICHE

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti