Verona, ufficiale Tudor: è il nuovo tecnico

Contratto fino al termine della stagione per il croato che sostituisce Eusebio Di Francesco

Verona, ufficiale Tudor: è il nuovo tecnico

VERONA - Igor Tudor è ufficialmente il nuovo allenatore del Verona. È ricaduta sul tecnico croato la scelta della società gialloblù per sosituire Eusebio Di Francesco, esonerato questa mattina dopo il ko di ieri in casa del Bologna (terzo in tre giornate di campionato). Tudor, che è reduce dalla collaborazione con Pirlo alla Juve, ha rescisso con i bianconeri e firmato un contratto fino al termine della stagione con il gialloblù.

Ufficiale, il Verona ha esonerato Di Francesco
Guarda il video
Ufficiale, il Verona ha esonerato Di Francesco

Verona-Tudor, il comunicato ufficiale

"Hellas Verona FC comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra a mister Igor Tudor, che si è legato al Club gialloblù sino al termine della corrente stagione sportiva, 2021/22. Nato a Spalato il 16 aprile 1978, Igor Tudor - una volta conclusa la sua lusinghiera carriera di calciatore, nella quale spiccano i due scudetti e le altrettante Supercoppe italiane vinte con la Juventus, ma anche le 57 presenze e le tre reti con la Nazionale croata, con cui ha preso parte ai Mondiali del 1998 (terzo posto), ai Mondiali del 2006 e agli Europei del 2004 – inizia la sua carriera di allenatore come primo collaboratore di mister Edoardo Reja all’Hajduk Spalato, Club nel quale allena anche le formazioni giovanili. Il 30 luglio 2012 assume l’incarico di vice allenatore della Nazionale croata, al tempo diretta da Igor Stimac. Dal 2013 al 2015 guida la Prima Squadra dell’Hajduk Spalato (69 panchine complessive), vincendo la Coppa di Croazia il 22 maggio 2013. A seguire le esperienze con il Paok Salonicco (45 panchine), con i turchi del Karabükspor e – soprattutto - del Galatasaray, con cui chiude la Süper Lig al quarto posto. E’ l’Udinese a riportarlo in Italia, questa volta – evidentemente – nelle vesti di allenatore: coi friulani conquista due salvezze consecutive. Dopo essere tornato alla guida dell’Hajduk Spalato, nella stagione 2020/21 ritrova la Juventus, dove ricopre l’incarico di vice allenatore. La stagione in bianconero si conclude con la conquista della Coppa Italia e della Supercoppa italiana. Il Club rivolge a mister Igor Tudor un caloroso benvenuto e gli augura buon lavoro".

Tuttosport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...