Tuttosport.com

Novara, Costa e Signori fermati per un turno
© Roberto Garavaglia - ag. Aldo Li

Novara, Costa e Signori fermati per un turno

Il Giudice Sportivo ha comminato anche tre giornate di squalifica a Moscati (Livorno) e due a Biraschi (Avellino) ed Ebagua (Como)twitta

martedì 13 ottobre 2015

ROMA -Il Giudice Sportivo ha fermato per tre giornate Marco Moscati, del Livorno. La motivazione della squalifica: "per avere, al 33' del secondo tempo, rivolto un epiteto insultante ad un Assistente; per avere inoltre, mentre usciva dal terreno di giuoco, proferito espressioni blasfeme". Due turni di stop a Davide Biraschi, dell'Avellino ("doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, all'8' del secondo tempo, all'atto del provvedimento di espulsione, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti del Quarto Ufficiale"). Due giornate anche per Ebagua del Como ("per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco; per avere, al 31' del secondo tempo, all'atto del provvedimento di espulsione, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti di un Assistente"). Un turno a Da Costa, Signori (Novara), Ricci (Crotone), Gabionetta (Salernitana). Tra gli allenatori, squalifica per tre turni a Bertolone (Pro Vercelli) "per avere, al termine della gara, tentato di aggredire alcuni calciatori della squadra avversaria". Tra le societa', ammende ad Ascoli e Pescara (2.000 euro).

Tutte le notizie di Serie B

Approfondimenti

Commenti