Serie B: Cittadella-Novara 3-1; Spezia-Pro Vercelli 2-1; Verona-Avellino 3-1

Cittadella capolista solitario. Profondo rosso della Pro Vercelli ultimo, 4 punti in 4 gare per il Novara
Serie B: Cittadella-Novara 3-1; Spezia-Pro Vercelli 2-1; Verona-Avellino 3-1© LaPresse

ROMA - Il Cittadella è inarrestabile, quarta vittoria consecutiva per i veneti e testa solitaria della classifica. Solo un pareggio per il Trapani contro l'Ascoli, ma Cosmi ritrova Petkovic. Pareggio per 1-1 anche nel combattutissimo derby tra Perugia e Ternana, match sospeso negli ultimi minuti per il malore di un tifoso sugli spalti. Il Pisa di Gattuso vince la sfida fratricida con il Brescia di Brocchi. Tutto facile per il Verona in casa contro l'Avellino. Lo Spezia di Di Carlo trova la prima vittoria nel suo campionato contro una disastrata Pro Vercelli, battuta 5-1 nel turno precedente dal Cittadella.

CITTADELLA-NOVARA 3-1 Il Cittadella domina fin dai primi minuti. L'uomo più pericoloso è il numero 10 dei veneti, Chiaretti, il cui sinistro va vicino al gol in due occasioni. Finalmente il Cittadella passa in vantaggio: al 37' Strizzolo appoggia il pallone in rete su assist di Litteri, vantaggio, però, arrivato da posizione di fuorigioco. Il Novara si vede solo a fine primo tempo. Dopo 5 minuti dall'inizio della ripresa Strizzolo trova la doppietta personale: una bella azione personale prima di suerare il portiere con lo scavetto. Il Novara reaguisce subito e Sansone colpisce l'incrocio dei pali; conclusione bellissima, ma sfortunata. Al 73' il Cittadella arrotonda con Litteri, un facile gol per l'uomo simbolo dei veneti, dopo aver sorpassato il portiere avversario con un colpo di testa. Il Novara accorcia le distanze all'86' con Di Mariano, bravo con il sinistro a battere Alfonso.

Serie B: Cittadella-Novara 3-1, piemontesi ko con la capolista
Guarda la gallery
Serie B: Cittadella-Novara 3-1, piemontesi ko con la capolista

LATINA-BENEVENTO1-1 Latina e Benevento mettono in scena un match combattutissimo. Poche le occasioni, da una parte e dall'altra. Il Benevento si mette in evidenza soprattutto nel secondo tempo: al 67' Cissè colpisce un palo clamoroso che avrebbe potuto portare in vantaggio gli ospiti. Fare clic e trascinare per spostareMa è il Latina a trovare il gol dell'1-0: De Vitis segna la rete della vita, un missile terra-aria imparabile da 25 metri. Al 77' Scaglia va vicinissimo al raddoppio per il Latina con un tiro di sinistro a giro che sfiora il palo. All'89', però, il Benevento trova il pareggio con Pajac che devia in rete di testa il cross di Ciciretti.

PERUGIA-TERNANA1-1 Il derby tra Perugia e Ternana nel primo tempo è bloccato, le due squadre non riescono a sciogliersi e a giocare come sanno, ma a 5 minuti dall'inizio del secondo tempo Rolando Bianchi trova il gol del vantaggio: un colpo di testa non irresistibile che, però, Di Gennaro non riesce a trattenere. Il pareggio della Ternana arriva dopo 4 minuti, al 55', un siluro di Falleti che rimette in equilibrio il risultato. Fare clic e trascinare per spostareIl Perugia, però, non accusa il colpo e prende il controllo del match schiacciando gli avversari nella prorpia trequarti campo. A pochi minuti dalla fine la gara viene fermata per le condizioni di un tifoso, colpito da un malore. Le tifoserie chiedono a gran voce alle due squadre di sospendere la partita e i capitani decidono di arrivare al 90' senza giocare il tempo rimanente.

PERUGIA-TERNANA: MORTE TIFOSO PER MALORE, PARTITA INTERROTTA E FINITA IN MELINA

PISA-BRESCIA -  1-0 Una sfida tra due amici. Brocchi e Gattusso, ex comapgni di squadra in mille successi milanisti, oggi si ritrovano da allenatori avversari. Il Pisa dell'ex centrocampista campione del mondo gioca meglio fin dalle prime battute, ma il vantaggio arriva solo nel secondo tempo: al 69' Eusepi segna il gol dell'1-0 con un bellissimo diagonale di destro imparabile per Minelli. il Brescia di Brocchi prova a rispondere subito con Bonazzoli, ma la sua conclusione al volo dalla distanza viene respinta da Ujkani.

LA CLASSSIFICA DI SERIE B

SPAL-ENTELLA 2-2 Dopo mezz'ora sembra tutto finito. La Virtus Entella è avanti di due reti, la prima arrivata grazie a Pellizzer, la seconda con Caputo. Ma al 38' i padroni di casa della Spal si sevgliano e in due minuti accorciano e pareggiano con Giani e Schiattarella. Nel secondo tempo le due squadre preferiscono non spingere sull'acceleratore. La Virtus Entella rimane anche in dieci uomini dopo la doppia ammonizione di Palermo, ma la Spal non ne approfitta.

SPEZIA-PRO VERCELLI 2-1 I padroni di casa dello Spezia passano in vantaggio al 71' grazie a Nenè, presentatosi sul dischetto per battere il regaro guadagnato da Sciaudone per un fallo presunto di Ardizzone. La Pro Vercelli prova a rispondere subito con Ebagua e La Mantia, appena subentrati a Morra e Budel, ma lo Spezia è senza pietà e Piu raddoppia per i liguri all'82'. Al 92' La Mantia accorcia le distanze, rinvigorendo le speranze della Pro Vercelli.

TRAPANI-ASCOLI 1-1 Il Trapani domina, ma al 35' si fa sorprendere da Orsolini che viene atterrato in area da Nizzetto; Gatto si presenta sul dischetto e trafigge Guerrieri. I padroni di casa tentato di pareggiare prima della fine del primo tempo, ma Citro non è abbastanza rapido per rimettere in equilibrio il risultato. Nel secondo tempo entra Petkovic e la partita per il Trapani cambia radicalmente. La punta di Cosmi, infatti, pareggia al 60' dopo un'azione di squadra mirabolante.

VERONA-AVELLINO 3-1 Il Verona parte subito forte. Bessa porta in vantaggio gli scaligeri dopo 12 minuti. Fare clic e trascinare per spostareL'Avellino prova a rientrare in partita e si rende pericoloso prima con Mokulu poi con Ardemagni e al 36' trova il pareggio grazie a Belloni. Un pareggio che serve solo a scatenare il Verona che in cinque minuti si riporta in vantaggio con Pisano e segna anche il gol del 3-1 con Romulo, protagonista di una bellissima azione in area.

LA 4ª GIORNATA DI SERIE B

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...