Tuttosport.com

Serie B: Novara-Bari 1-0; Pro Vercelli-Latina 1-1; Pisa-Verona 0-0
© LaPresse

Serie B: Novara-Bari 1-0; Pro Vercelli-Latina 1-1; Pisa-Verona 0-0

Il Verona viene dermato da Gattuso. Clamorosa sconfitta del Perugia in casa contro il Carpi. Prima vittoria stagionale per il Trapani di Cosmitwitta

martedì 25 ottobre 2016

ROMA - Il Verona non riesce a vincere in casa del Pisa, fermato dalla difesa di Gattuso sullo 0-0. Il Frosinone vince in casa il difficile match contro la Spal. Il Brescia mantiene l'imbattibilità casalinga grazie a una clamorosa rimonta sul Vicenza in due minuti. Clamorosa sconfitta del Perugia contro il Carpi per 2-0. Bene l'Avellino che guadagna 3 punti sulla Ternana. Il Cesena di Drago sempre più giù avendo perso con l'Entella in casa. Perde il Benevento in casa del Trapani di Cosmi. 

L'11ª GIORNATA DI SERIE B

ASCOLI-SALERNITANA 0-0 - La Salernitana si avvicina al vantaggio con la punizione battuta da Caccavallo nel finale di primo tempo che, però, si stampa sulla traversa lasciando in gola ai tifosi in trasferta l'urlo di gioia. 

AVELLINO-TERNANA 1-0 - L'Avellino cambia il riusltato della partita al 29': Lasik , come un falco, salta più alto di tutti e impatta di testa sul cross di Crecco dalla sinistra, una rete bellissima che lascia di stucco la retroguardia della Ternana.

BRESCIA-VICENZA 2-1 - Il Vicenza sblocca il match all8': Puccino, sul secondo palo, devia in porta la punizione di Bellomo e porta in vantaggio i biancorossi. A inizio ripresa il Brescia parte forte e sfiora il pareggio con Martinelli. Le Rondinelle lottano per trovare il pareggio e a 5 minuti dalla fine Vassallo, alla seconda presenza in Serie B, trova il gol che rimete tutto in equilibrio. E dopo meno di un minuto Pinzi ribalta tutto con un gran tiro al volo dalla distanza e portando addirittura in vantaggio il Brescia. 

CESENA-VIRTUS ENTELLA 0-1 - Dopo 80 minuti di equilibrio la Virtus Entella passa in vantaggio con Ammarì, bravo a controllare il pallone in mezzo all'area sull'assist di Belli e a calciare rapidamente in porta battendo il portiere del Cesena. Momento difficile per i romagnoli allenati da Drago, sempre più vicini alle posizioni di coda. 

FROSINONE-SPAL 2-1 - Il Frosinone si porta in vantaggio al 10': Paganini trova il secondo gol del suo campionato deviano in rete il calcio d'angolo battuto da Kragl. Il vantaggio dei padroni di casa, però, dura solo 5 minuti e Giani pareggia per la Spal con un tiro dalla distanza imparabile. Il Frosinone raddoppia al 35' con Daniel Ciofani, bravo a sfruttare l'indecisione tra il difensore e il portiere della Spal che si lasciano scappare il pallone consegnandolo all'attccante gialloblù che ha vita facile a segnare.

NOVARA-BARI 1-0 - Il Novara sblocca la partita con il gol in girata di Faragò al 39': una giocata splendida dell'attaccante dei piemontesi che porta in vantaggio la squadra di Boscaglia dopo una serie di occasioni favorevoli. Il Novara va vicinissimo al raddoppio al 65' con Sansone che fa la barba al palo rischiando il gol dell'ex. 

PERUGIA-CARPI 0-2 - Il Carpi trova il gol del vantaggio alla prima occasione della partita: Al 28', dopo un'azione concitata in area di rigore del Perugia, Brighi devia il pallone nella propria porta regalando l'1-0 agli ospiti. Al 68' il Perugia sfiora il pareggio con Bonaiuto che lambisce il palo con un colpo di tacco su calcio d'angolo.  All'85' il Carpi trova il raddoppio firmato da Lasagna troppo veloce per la difesa di Bucchi, al quarto gol stagionale. 

PISA-VERONA 0-0 - Sfida equilibratissima quella tra Pisa e Verona. La difesa di Gattuso prevale sulle incursioni offensive dei veronesi, vicini al gol con Pazzini in più di un'occasione. Pecchia decide di provare a cambiare la partita inserendo una seconda punta centrale di peso come Ganz. 

PRO VERCELLI-LATINA 1-1 - La Pro Vercelli trova finalmente il vantaggio al 77' con Ebagua. L'attaccante della squadra piemontese dà prova del suo strapotere fisico tenendo lontani due difensore e riuscendo a calciare con il sinistro in scivolata. A meno di 5 minuti dalla fine della partita, però, Regolanti pareggia per il Latina con un bel destro dal limite dell'area dopo una rapida azione di contropiede dei suoi nerazzurri. 

TRAPANI-BENEVENTO 1-0 - Prima vittoria stagionale per il Trapani di Serse Cosmi che trova il vantaggio al 28' Citro, con una bella torsione di testa, riesce ad anticipare Padella e Luccioni beffando il portiere del Benevento.

LA CLASSIFICA DI SERIE B

Tags: Serie BCosmiTrapaniVerona

Tutte le notizie di Serie B

Approfondimenti

Commenti