Tuttosport.com

Serie B, a Marino non basta Okereke: Spezia-Perugia 1-1
© LAPRESSE
0

Serie B, a Marino non basta Okereke: Spezia-Perugia 1-1

Nello scontro per un posto ai playoff, gli aquilotti creano tanto ma concretizzano poco: Nesta ottiene un punto discreto con una difesa solida e il guizzo di Melchiorri, servito da Sadiq

sabato 27 aprile 2019

LA SPEZIA - Spezia-Perugia è stata una gara con un risultato dai due volti: gli aquilotti di Pasquale Marino non ottengono tre punti che avrebbero loro fatto moltissimo comodo (e che per mole di gioco creato avrebbero meritato), mentre gli umbri di Alessandro Nesta ottengono col minimo sforzo offensivo un punto utile ma non troppo, dato il distacco con i bianconeri in classifica che rimane lo stesso. Okereke fa subito capire a Gabriel che aria tira, impegnandolo con una conclusione al volo. Lo Spezia pressa con veemenza, palleggiando a centrocampo e sulla trequarti. Dal canto suo, invece, il Perugia si chiude a riccio in difesa, salvo poi aprirsi intorno alla mezz'ora di gioco con i contropiedi orchestrati da Han. Al 39', doccia fredda per gli ospiti: Gyasi dalla destra la passa all'indietro per Okereke, arrivato a tutta birra, che aiutato dalla traversa realizza il vantaggio aquilotto.

Lo Spezia è arrembante: le trame offensive di Maggiore, Gyasi e Okereke tuttavia non portano al gol che ammazzarebbe la partita, e il Perugia, grazie a un'invenzione di Sadiq, riporta la gara in parità; l'ex Roma accelera sulla destra, crossando al centro dove Melchiorri ruba il tempo ai difensori e buca di Lamanna: è il minuto 85, Marino è deluso. I quattro minuti di recupero sono di marca bianconera: l'assedio però non porta al ribaltone, con l'inzuccata di Capradossi che sfiora la traversa a simboleggiare la delusione ligure. 

Serie B spezia perugia okereke Marino Nesta melchiorri

Commenti