Tuttosport.com

Serie B, pari tra Venezia e Pisa. Fischi per il Frosinone di Nesta
© LAPRESSE
0

Serie B, pari tra Venezia e Pisa. Fischi per il Frosinone di Nesta

Nelle gare del sabato della sesta giornata 1-1 tra lagunari e toscani, nonostante un cartellino rosso al 70' per il nerazzurro Benedetti. Sorride il Cittadella in casa della Juve Stabia, grazie a un gol di Diaw. Pareggio e malcontento per i ciociari dell'ex campione del mondo, fermati dal Cosenza.

sabato 28 settembre 2019

TORINO - Nelle gare del sabato della sesta giornata di Serie B pareggio 1-1 tra Venezia e Pisa, vittoria 1-0 del Cittadella sul campo della Juve Stabia e altro pareggio, 1-1, tra Frosinone e Cosenza. Per i lagunari primo punto in casa, mentre il Frosinone di Nesta esce tra i fischi del proprio pubblico. Crisi per la Juve Stabia, ultima a un punto con il Trapani (che giocherà domani).

SERIE B: TABELLINI E CLASSIFICA

Serie B, Venezia-Pisa 1-1

Al Penzo, dopo un’occasione per parte nei primi minuti, il Pisa sblocca l’incontro al 32’: Masucci serve Lisi che si accentra da sinistra e lascia partire un diagonale che fulmina Lezzerini. Al 39’ il Venezia acciuffa il pari con un po’ di fortuna: è infatti il pisano Pinato a infilare di testa nella propria rete, lasciando di stucco il portiere Gori. Nei minuti successivi i lagunari mancano clamorosamente il gol del vantaggio con Aramu, che calcia altissimo dal centro dell’area di rigore toscana. Nella ripresa, al 70’, il Pisa rimane in dieci per l’espulsione di Benedetti per somma di ammonizioni. Il Venezia però non riesce ad approfittarne, fermato dalle parate di Gori.

Frosinone-Cosenza 1-1

Sotto il sole di Frosinone i padroni di casa, privi di titolari importanti, passano in vantaggio al 24’ grazie a un calcio di rigore concesso per fallo di Bittante (ammonito) su Ciano. E’ lo stesso attaccante ciociaro a trasformare il penalty. A ridosso dell’intervallo lo stesso Bittante fallisce un’occasione per il pareggio, che arriva a inizio ripresa: al 50’ è Carretta a infilare Iacobucci, sostituto dell’infortunato Bardi. Poi Trotta ha l’occasione del 2-1, ma la fallisce, mentre il pubblico di casa rumoreggia. Il Frosinone ci prova con Novakovich e Citro, ma il portiere ospite Perina è imbattibile. Poi è l’incrocio dei pali a negare a Tribuzzi la gioia della rete. Il match si chiude sull’1-1 tra i fischi del pubblico ciociaro.

Juve Stabia-Cittadella 0-1

Al Menti l’incontro parte con leggero ritardo per un buco nella rete di una porta. Il primo tempo si chiude senza grandi emozioni e privo di gol: il Cittadella ha il controllo del gioco, mentre i padroni di casa si chiudono cercando di ripartire in velocità. I veneti concretizzano la propria superiorità al 64’ con il gol che decide la partita, a opera di Diaw (quarta rete in campionato), su assist di Bussaglia. Crisi nera per la Juve Stabia, con un punto in 6 giornate.

Cittadella Venezia Pisa Frosinone Nesta

Caricamento...