Tuttosport.com

Serie B, Nzola del Trapani fermato per due turni
© LAPRESSE
0

Serie B, Nzola del Trapani fermato per due turni

Sono in tutto quattro i giocatori fermati dal giudice sportivo

martedì 5 novembre 2019

MILANO - Quattro in tutto i giocatori fermati dal giudice sportivo a seguito delle gare dell'undicesima giornata di Serie B. Tutti per un turno, ad eccezione di Mbala Nzola, del Trapani, cui sono state comminate due giornate "per avere, al 47' del secondo tempo, rivolto all'Arbitro un'espressione ingiuriosa". Fermati per una giornata Antonio Caracciolo della Cremonese, Antonioluca Fiordilino e Youssef Maleh, entrambi del Venezia. Ammonizione con diffida e ammenda di 1.500 euro a Luca Paganini del Frosinone e Fabio Maistro della Salernitana, entrambi "per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria". Tra i dirigenti una giornata di squalifica e ammenda di 5.000 euro a Raffaele Vrenna del Crotone ("per avere, al 44' del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale rivolgendo al Quarto Ufficiale espressioni gravemente ingiuriose; recidivo") e una giornata di squalifica a Fabio Lupo del Venezia ("per avere, al 29' del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale alzandosi dalla panchina aggiuntiva con atteggiamento irrispettoso").

Ammende

Ammenda di 2.000 euro ad Ascoli ("per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un fumogeno"), Cosenza ("per avere suoi sostenitori, al 1' del primo tempo, acceso nel proprio settore quattro fumogeni") e Pescara ("per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso, nel proprio settore, due petardi e un fumogeno"); ammenda 1.500 euro a Benevento ("per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, acceso nel proprio settore due fumogeni") e Livorno ("per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco un fumogeno"). 

Squalificati Serie B

Caricamento...