Tuttosport.com

Chievo Verona-Empoli 1-1: Aglietti conquista la semifinale playoff

0

Tutino risponde a Garritano nel corso dei tempi supplementari. Ai veneti basta il pari grazie al miglior piazzamento in classifica. Tre rigori sbagliati da Djordjevic, La Mantia e Ciciretti

Chievo Verona-Empoli 1-1: Aglietti conquista la semifinale playoff
© LAPRESSE
martedì 4 agosto 2020

VERONA - Dopo 120' termina 1-1 il match tra Chievo ed Empoli. I padroni di casa, nei tempi supplementari, passano in vantaggio con Luca Garritano. Tutino pareggia ma i veneti volano in semifinale playoff grazie al miglior piazzamento in classifica. L'undici di Aglietti, dunque, sfiderà lo Spezia. Partita equilibrata e combattuta con ben tre rigori sbagliati da Djordjevic e Ciciretti nel corso dei tempi regolamentari e da La Mantia ai supplementari.

Chievo-Empoli, curiosità e statistiche

Serie B, il calendario dei playoff

Semper miracoloso su Ricci

Il Chievo prova a fare la partita nei minuti iniziali e il primo sussulto della gara arriva al 7' con un colpo di testa di Leverbe sugli sviluppi di un calcio d'angolo che termina alto sopra la traversa. All'11' ci provano gli ospiti con un'iniziativa di Fiamozzi che cerca il cross basso per La Mantia ma Semper fa ottima guardia allontanando il pericolo. Al 16' occasione clamorosa per l'Empoli. Sponda di testa di La Mantia per Ricci che, da due passi, spara addosso a Semper. Al 19' ancora la squadra ospite protagonista con una conclusione di prima intenzione di Bandinelli messa in calcio d'angolo dall'estremo difensore clivense. Successivamente Djordjevic ci prova due volte di testa ma non riesce, in entrambi i casi, a inquadrare la porta. Al 39' grande conclusione dalla distanza di Henderson ma ancora Semper si supera. Allo scadere del primo tempo il tiro dalla distanza di Dickmann esce di poco a lato. 

Gol di Garritano e Tutino

Al 52' proteste del Chievo per un fallo di mano in area in seguito a un cross di Renzetti. Dopo l'on field review Ghersini assegna il calcio di rigore ai padroni di casa. Dal dischetto Djordjevic viene ipnotizzato da Brignoli che tiene in vita l'Empoli. Al 63' ci prova Vignato con una gran conclusione dalla distanza ma ancora il portiere dell'Empoli sfiora e mette sopra la traversa. All'87' Mancuso viene messo giù in area di rigore dal neo entrato Zuelli e Ghersini fischia immediatamente il penalty. Anche in questo caso, però, Ciciretti sbaglia dal dischetto facendosi parare la conclusione dagli undici metri da Semper. Nei tempi supplementari prima occasione per l'Empoli con Mancuso che ci prova con un colpo di testa in tuffo ma la palla sfiora il palo. Al 97' il Chievo passa in vantaggio. Tiro cross di Rigione su cui si avventa Garritano che riesce a infilare Semper. Al 102' Ghersini nuovamente all'on field review per un tocco di mano in area di Dickmann. Il direttore di gara assegna il terzo calcio di rigore della gara. La maledizione, però, continua con La Mantia che calcia alto. Al 110' Tutino, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, realizza il gol del pari. 

Caricamento...