Reggina-Spal 0-1. Decide la rete di Castro

I padroni di casa restano in 10 prima dello svantaggio: nella ripresa Denis colpisce un palo e sbaglia un calcio di rigore

Reggina-Spal 0-1. Decide la rete di Castro© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

REGGIO CALABRIA - Con una rete di Castro la Spal sbanca il campo della Reggina. I padroni di casa restano presto in 10 per l'espulsione di Menez e gli ospiti ne approfittano presto con il gol di Castro. Nella ripresa, Reggina a caccia del pari: Denis colpisce un palo e sbaglia un rigore. Con questi tre punti la Spal sale a quota 9, scavalcando proprio la Reggina, ferma a 7 punti. 

La partita

La Reggina parte spingendosi in avanti con sempre più decisione, la Spal difende con ordine. I ritmi di gioco però non decollano. La situazione in campo però cambia improvvisamente al 23': Menez dice qualche parola di troppo all'assistent e l'arbitro Ayroldi gli estrae un rosso diretto, Reggina in 10. La Spal sfrutta l'uomo in più al 31': l'azione parte da dietro, Di Francesco dalla sinistra mette un ottimo pallone in mezzo dove Castro devia in rete, 0-1. La Reggina prova a reagire e Bellomo è pericoloso al 38': bravo Berisha a volare all'incrocio. Pericoloso, dall'altra parte nel finale, Di Francesco, ma la difesa sbroglia.

Secondo tempo

Ripresa che parte subito col brivido: Denis al 2' riceve un passaggio filtrante e conclude di potenza, ma la palla impatta sul palo. Reggina che continua a spingere. Dapprima i locali hanno una buona occasione con Folorunsho (13'), poi hanno l'occasionissima al 16': contatto in area Tomovic-Denis, calcio di rigore del quale si incarica lo stesso Denis, ma Berisha capisce tutto e neutralizza il penalty. Nel finale, la Reggina torna a provarci con Crisetig e Rivas, Berisha si fa trovare pronto in entrambe le occasioni. Al 3' di recupero si ristabilisce la parità numerica, rosso diretto a Castro.

Commenti