Tuttosport.com

Pulcinelli smentisce la cessione: "Falsità, saldamente al comando dell'Ascoli"

0

Il presidente bianconero: "Di chiacchieroni senza soldi è pieno il mondo, ascoltiamo per educazione, ma non siamo interessati a vendere"

Pulcinelli smentisce la cessione:
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
venerdì 22 maggio 2020

ASCOLI PICENO - Massimo Pulcinelli, presidente dell'Ascoli, ha smentito nuovamente le voci di una cessione del club ai canali ufficiali bianconeri: "Sono indiscrezioni false e prive di fondamento, come ho già dichiarato nei giorni scorsi. Siamo saldamente al comando - ha spiegato il patron - e qualunque affermazione contraria è volta esclusivamente a destabilizzare l'ambiente. Riceviamo quotidianamente richieste sulla possibilità di una cessione, ma non è questa la nostra intenzione. Nel mondo i chiacchieroni senza soldi sono tanti, noi ascoltiamo tutti per educazione, ma non significa che siamo interessati a vendere il club". "Il 29 maggio ci sarà l'assemblea dei soci che ratificherà l'uscita dal Consiglio d'Amministrazione di Giuliano Tosti e Gianluca Ciccoianni. Saranno sostituiti con due figure, una persona di famiglia e un'altra appartenente al mondo delle istituzioni, con deleghe specifiche in seno alla società. Approffito anche per chiarire la posizione del direttore sportivo Antonio Tesoro: con lui stiamo risolvendo il contratto, ma non sarà rimpiazzato da nessuno per il campionato in corso. Con il direttore generale Gianni Lovato ci incontreremo presto" ha concluso il presidente Pulcinelli.

Serie B ascoli pulcinelli

Caricamento...