Alessia Macari attacca il Benevento dopo l'addio di Kragl

La soubrette si è scagliata contro il club campano, che non ha rinnovato il contratto del marito: scopri cosa ha dichiarato

Alessia Macari attacca il Benevento dopo l'addio di Kragl

Sta facendo discutere parecchio l'addio di Oliver Kragl al Benevento. Un addio che ha lasciato il calciatore con l'amaro in bocca. "Non so spiegarmelo, non capisco perché. Non pensavo potesse andar così, è stata una decisione del club", ha dichiarato l'esterno tedesco a Il Sannio Quotidiano. In soccorso dello sportivo è arrivata la moglie Alessia Macari, conosciuta ai più per il ruolo della Ciociara ad Avanti un altro e per la vittoria alla prima edizione del Grande Fratello Vip. "Cosa ne pensi del comportamento del Benevento nei confronti di Olly?", ha chiesto un follower su Instagram.

Alessia Macari difende il marito Kragl

La Macari ha risposto con una faccina che vomita. Un'immagine, insomma, che vale più di mille parole. Qualcun altro ha invece domandato: "Non hai fatto neanche un saluto a Benevento?". "Purtroppo no, non ha avuto modo", ha fatto sapere la 28enne, che ha poi aggiunto che partorirà a Roma. Kragl e la Macari, marito e moglie dal 2019, sono infatti in attesa di un bambino che nascerà nei primi mesi del 2022.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...