Tuttosport.com

Serie B Carpi, Castori: «Brescia con talenti importanti, ma noi faremo grande partita»
© LAPRESSE
0

Serie B Carpi, Castori: «Brescia con talenti importanti, ma noi faremo grande partita»

L'allenatore: «Out Suagher, Crociata, Colombi e Rizzo. Tonali? E' impressionante che un 2000 sia titolare in cadetteria»

venerdì 8 febbraio 2019

CARPI - Il Carpi non teme il Brescia primo della classe la testa: è quello che sottolinea il tecnico dei biancorossi Fabrizio Castori in conferenza stampa: “Le partite vanno giocate, non ci sono risultati scritti in partenza. Conosciamo le difficoltà, affronteremo una squadra molto forte e vanno fatti i complimenti a Corini per il lavoro che ha svolto. Ma noi ce la giocheremo cercando di fare il nostro massimo. Vedremo quello che riusciremo a portare via. Il tempo che ho coi nuovi arrivati è poco ma loro hanno capito subito come si lavora qui a Carpi. Dobbiamo concentrarci e pensare solo al presente, le imprese passate ormai non contano più".

GLI ASSENTI - Sugli indisponibili, Castori aggiunge: "Suagher out, fuori anche Crociata, Colombi e Rizzo. Saric fuori per scelta tecnica. Il Brescia si è rinforzato molto e ha talenti davvero importanti, ma sono convinto faremo una grande partita. Sulle ultime polemiche arbitrali sul Brescia non entro, sono cose che non mi riguardano". Agli emiliani resta il rimpianto della scorsa giornata: "Il Carpi visto con il Verona ha, purtroppo, due punti in meno, tengo a precisarlo dopo aver letto e sentito altro dai media, e per questo credo che arriviamo bene alla sfida di domani. Se volessimo tracciare un piccolo bilancio da quando sono arrivato un girone fa, un punto a partita è una media da salvezza. E’ vero abbiamo cambiato molto, ma i numeri dicono che fino ad ora la media è buona, a fine stagione tireremo le somme definitive".

TONALI - Uno dei punti di forza della squadra di Eugenio Corini è Sandro Tonali: "Quello che sta dimostrando è impressionante. Un 2000 convocato in nazionale che gioca in B è un caso più unico che raro. Ha grandi potenzialità, quando ci giochi contro devi mettergli pressione per non permettergli la giocata". In biancorosso non hanno ancora debuttato Rolando e Mustacchio: "Ci vorrà un po' di pazienza, non sono arrivati al top ma sono giocatori forti. Vanno solo gestiti un attimo. Dispiace per Colombi, fa parte del gioco. Chi entrerà al suo posto avrà la possibilità di dimostrare il suo valore. Sarà bello rincontrare Romagnoli, ho grande stima di lui. Lo consigliai a Conte quando era ct della Nazionale”.

SEGUI LIVE BRESCIA-CARPI

Serie B Carpi Brescia Castori romagnoli tonali

Commenti