Tuttosport.com

Chievo, il futuro è Makni
© Getty Images
0

Chievo, il futuro è Makni

Quattro gol in sette partite nel campionato Primavera 1 al primo anno in Italia per il tunisino

martedì 19 novembre 2019

VERONA - Il Chievo si sta specializzando nella cura di giovani talenti. Dopo i fratelli Vignato, con Emanuel classe 2000 che dopo il brillante esordio in serie A è riuscito ad attirare l’attenzione dei maggiori club europei, ora potrebbe toccare a Nabil Makni. Quattro gol in sette partite nel campionato Primavera 1 al primo anno in Italia. Makni ha conquistato gli addetti ai lavori e chiaramente anche il Chievo. Una rete ogni 142 minuti per il classe 2001 tunisino acquistato a luglio dallo Strasburgo, che ora si appresta a sfidare venerdì i pari età della Juventus. Le prestazioni gli sono già valse una fresca chiamata da parte della Tunisia Under 23, l’ultima rete contro il Torino è stata la ciliegina. E la sensazione è che presto le porte della prima squadra, se non del mercato, potrebbero spalancarsi...

Chievo makni

Caricamento...