Serie B Juric: «Crotone, non perdere il treno per la A»

Il tecnico: «Probabilmente ci giochiamo di più di Bari e Pescara, dobbiamo sfruttare l'opportunità, visto che potrebbe non ritornare»
Serie B Juric: «Crotone, non perdere il treno per la A»© LaPresse

CROTONE - "Stiamo bene: l'unico problema sono i due nuovi che non sono ancora pronti, questo mi dispiace". Il tecnico del Crotone, Juric, si prepara alla gara contro il Bari: "Mercato? Abbiamo preso dei giocatori che volevamo, sulla linea del club. Non cerchiamo top player come il Pescara, ma elementi vogliosi, giovani ed interessanti. Ci siamo allenati come sempre, mantenendo la stessa intensità al di là dei risultati. Contro il Perugia mi è piaciuta molto la gestione della palla da dietro, forse la nostra miglior partita sotto questo aspetto. Di contro siamo stati poco inisivi in attacco e abbiamo avuto troppe distrazioni in difesa: non ci possiamo permettere questi cali di attenzione. Il Bari? A quel che ho visto mi sembra quasi una squadra in costruzione. Ha idee interessanti, giocatori importanti e contro il Pescara hanno fatto a tratti una prestazione di grande livello. Hanno anche sofferto in alcuni momenti, ma contro il Pescara tutti soffrono. I nostri ragazzi devono essere sereni e affrontare la partita senza nessuna pressione. Secondo me la squadra che perderà di più se non va in Serie A siamo noi, questa occasione non si ripeterà più: per questo noi ci giochiamo molto di più di Bari e Pescara".

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...