Tuttosport.com

Coronavirus, il Pisa: "Momento difficile per il Paese, restate a casa"

0

Appello del club toscano: "Rispettiamo le disposizioni delle Autorità, insieme ce la faremo!"

Coronavirus, il Pisa:
© LAPRESSE
mercoledì 25 marzo 2020

PISA - Il Pisa, attraverso una nota sul profilo ufficiale, ha voluto lanciare un appello ai suoi tifosi, esortandoli a seguire le disposizioni e rimanere a casa. "In questo momento così difficile per il Paese, il Pisa Sporting Club si unisce all’appello rivolto a tutti di rispettare le disposizioni delle Autorità! Restiamo a casa!". I nerazzurri, inoltre, hanno ringraziato tutti quelli che stanno combattendo contro l'emergenza coronavirus"Solo così potremo aiutare davvero tutte quelle persone (medici, infermieri, forze dell’ordine, protezione civile, addetti ai servizi essenziali, ecc…) che stanno lottando in prima linea per far rientrare questa emergenza. Anche noi ci siamo fermati. La nostra attività è al momento sospesa ma continueremo a farvi compagnia sui nostri canali ufficiali, web e social! E per questo, in attesa di poter tornare alla normalità e di poter correre dietro ad un pallone con indosso i nostri colori vi invitiamo a seguirci virtualmente - auspica il club toscano -. Un invito che abbiamo esteso anche a tutti i tesserati del nostro settore giovanile e alle loro famiglie con l’auspicio che vengano sempre rispettati i dettami presenti nel Codice Etico del Pisa Sporting Club e che ogni mezzo di comunicazione venga utilizzato in modo corretto e consapevole Forza Pisa! Tutti insieme ce la faremo".

Coronavirus Pisa Serie B

Caricamento...