Lucarelli è il nuovo allenatore del Catania, saluto social alla Ternana

Il tecnico ha risolto il contratto che lo legava al club umbro per legarsi alla società etnea aveva esonerato Tabbiani dopo il ko a Potenza

Cristiano Lucarelli si appresta a diventare il nuovo allenatore del Catania. Manca solo l'annuncio ufficiale. L'ex tecnico della Ternana ha utilizzato il proprio account Instagram per congedarsi dalla piazza umbra. Lucarelli ha riportato la Ternana in Serie B nella stagione 2022/2023 con una marcia da record nel girone C di Serie C, ha ottenuto la salvezza nell'annata successiva prima di essere sollevato dall'incarico solo pochi giorni fa, in seguito effetto del ko casalingo con il Venezia.

Perché Lucarelli può allenare subito dopo l'esonero con la Ternana

Per effetto della modifica dell'accordo collettivo tra Lega B, Lega Pro, FIGC e Assoallenatori, Lucarelli può tornare subito in panchina come possono tuttigli altri allenatori esonerati prima del 20 dicembre, previa risoluzione dei vincoli in essere con i club che li hanno avvicendati: "Ringrazio tutti, ma proprio tutti per questi quattro anni fantastici nei quali ho vissuto tante gioie e qualche momento meno positivo. Sono convinto che Breda salverà la squadra" ha commentato Lucarelli, commosso, davanti a una foto della Curva della Ternana. L'ex attaccante livornese si legherà al Catania (Serie C, giorne C) sino al 30 giugno 2026.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...