Oscar 2017 | L'elenco completo dei vincitori
© EPA

Oscar 2017 | L'elenco completo dei vincitori

La grande serata del cinema ha emozionato i fan di tutto il mondo. E non solo per la clamorosa gaffe durante la premiazionetwitta

lunedì 27 febbraio 2017

TORINO - E l'Oscar per lo svarione va...all'edizione numero 89 degli Academy Awards, finita con una nota surreale e con l'Oscar per il miglior film consegnato, per un lunghissimo attimo, nelle mani sbagliate. Una serata piacevole, con poche parole ma molta sostanza anti-Trump nelle scelte dell'Academy che fanno parlare di 'Oscar so Black', mentre non manca l'attenzione anche a immigrazione, guerra in Siria, e l'appello a distanza dell'iraniano Farhadi. E sull'errore dell'annuncio del miglior film è stata aperta un'inchiesta da PriceWaterhouseCooper, la società che si occupa del conteggio dei voti. 

Ecco tutti i film premiati all’89ª edizione degli Oscar:

Miglior film
Moonlight

Miglior regia
Damien Chazelle, La la land

Miglior attore protagonista
Casey Affleck, Manchester by the Sea

Miglior attrice protagonista
Emma Stone, La la land

Miglior attore non protagonista
Mahershala Ali, Moonlight

Miglior attrice non protagonista
Viola Davis, Barriere

Miglior sceneggiatura originale
Manchester by the Sea, Kenneth Lonergan

Miglior sceneggiatura non originale
Moonlight, Tarell Alvin

Miglior film in lingua straniera
Il cliente, Iran

Miglior film d’animazione
Zootopia

Miglior montaggio
La battaglia di Hacksaw Ridge

Miglior fotografia
Linus Sandgren, La la land

Miglior montaggio sonoro
Arrival, Sylvain Bellemare

Migliori effetti speciali
Il libro della giungla

Miglior colonna sonora originale
La la land, Justin Hurwitz

Miglior canzone
City of stars, La la land

Miglior documentario
OJ. Made in America

Miglior cortometraggio di animazione
Piper

Miglior cortometraggio documentario
The white helmets

Miglior cortometraggio
Sing

Migliori costumi
Animali fantastici e dove trovarli, Colleen Atwood

Miglior trucco e acconciatura
Suicide squad, Alessandro Bertolazzi, Giorgio Gregorini e Christopher Nelson

Tutte le notizie di Social

Approfondimenti

Commenti