Tuttosport.com

Klopp: «Nations League competizione più insensata del calcio»
© AFPS
0

Klopp: «Nations League competizione più insensata del calcio»

Il tecnico del Liverpool: «Non so esattamente cosa si possa vincere»

lunedì 8 ottobre 2018

TORINO - La Nations League è la "competizione più insensata nel mondo del calcio". E' l'opinione dell'allenatore del Liverpool Jurgen Klopp, criticando la sequenza di impegni internazionali e l'assenza di pausa estiva per i giocatori che hanno giocato al Mondiale. I Reds sono reduci dal pareggio a reti inviolate con il Manchester City. Le due squadre, insieme al Chelsea, sono tutte al comando con 20 punti. "I ragazzi purtroppo vanno di nuovo via per giocare la Nations League, la competizione più insensata nel mondo del calcio", ha spiegato il tedesco spiegando che alcuni giocatori reduci dal Mondiale meriterebbero riposo. Come il centrocampista del Liverpool Jordan Henderson che ha giocato il Mondiale con l'Inghilterra. "E' un grosso problema, ma se chiedi a un ct di qualsiasi nazionale di lasciare fuori uno o due giocatori ti risponde 'sono sotto pressione' perché adesso c'è la Nations League. Non so esattamente cosa si può vincere. Ma - ha concluso Klopp - c'è un finale la prossima estate o qualcosa del genere e questo è quanto".

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina