Tuttosport.com

Juve: Higuain senza il 9, messaggio a Icardi. Toro: Lyanco dopo Izzo. Il Milan vola negli Usa fra dubbi e assenze
© Juventus FC via Getty Images
0

Juve: Higuain senza il 9, messaggio a Icardi. Toro: Lyanco dopo Izzo. Il Milan vola negli Usa fra dubbi e assenze

venerdì 19 luglio 2019

Juve: Higuain senza il 9, messaggio a Icardi

Sergio Baldini
La Juve, con l’ultimo grande colpo De Ligt, è sbarcata a Singapore fra l’entusiasmo dei numerosi tifosi bianconeri dell’Estremo Oriente. Domani (ore 13.30) l’amichevole con il Tottenham: dalle 17.30 highlights su Tuttosport.com. Nel frattempo si registrano alcune novità nell’assegnazione dei numeri di maglia: Higuain prende il 21, nessuno ha il 9. Curiosamente, quello di Icardi nelle sue stagioni all’Inter (ne ha fatto pure un simbolo con il marchio MI9). Conte ieri lo ha ribadito com forza: Maurito è fuori dal progetto nerazzurro. Higuain, invece, non è stato dichiarato fuori dal progetto Juve, però al termine della tournée asiatica riprenderanno i tentativi di convincerlo a sposare la Roma. Quel numero 9 lasciato libero dalla Juve è un messaggio doppio: di distacco per Higuain, di rassicurazione per Icardi. Si tratta solo di avere pazienza. 

Toro: Lyanco dopo Izzo

Andrea Pavan
Come più volte preannunciato da Tuttosport, è arrivato il rinnovo di contratto per Armando Izzo: il forte difensore prolunga fino al 2024 e ottiene un ingaggio da top player granata. In attesa di prendere i rinforzi garantiti e necessari per Mazzarri, il presidente Cairo dà comunque conferma di non voler cedere i propri big - malgrado le numerose
offerte, anche dalla Premier - e manda una risposta indiretta alla Roma di Petrachi che aveva cercato di portargli via il napoletano. Che spiazza anche la società dando notizia del rinnovo con un post sul proprio profilo Instagram: "Felice di continuare nel Toro, con la stessa determinazione affronteremo ancora tante battaglie insieme!". Il prossimo a prolungare sarà un altro difensore, il brasiliano Lyanco. Continua invece l'attendismo sul fronte delle entrate: Cairo, per Verdi e De Paul, si fa forte dei 20 milioni pronta cassa di cui non tutte le pretendenti ai due giocatori possono disporre. Tra gli obiettivi resta anche il genoano Kouamé. Intanto il giovane attaccante Candellone torna a Pordenone, ma per giocare in serie B dopo aver contribuito con i suoi gol alla promozione dei friulani dalla C. Tutto pronto ad Alessandria per Toro-Debrecen di giovedì 25, nel Moccagatta che si è rifatto il trucco: quasi ultimata la posa dei seggiolini nella Gradinata Nord. I prezzi per la partita, da 30 euro per i popolari ai 240 della Tribuna d'Onore - fanno storcere il naso a molti tifosi ma i 6.000 biglietti in vendita andranno probabilmente esauriti in poche ore. Via alle vendite lunedì alle 10 per i possessori della tessera Cuore Granata.

Il Milan vola negli Usa fra dubbi e assenze

Alberto Pastorella
Nemmeno l'amichevole contro il Novara è servita a rassicurare Giampaolo e il suo staff. Al di là del risultato (1-1 in rimonta) e del tentativo di mettere in pratica gli ordini del tecnico (possesso, palleggio e accelerazioni improvvise) è evidente che questo Milan abbia troppi buchi in organico per poter essere non solo competitivo, allo stato attuale, ma anche per poter mettere a frutto gli insegnamenti tattici di Giampaolo. E si guarda con un po' di preoccupazione la trasferta negli States, dove il Milan affronterà Bayern Monaco e Benfica, per poi giocare a Cardiff contro il Manchester United: avversari di primo livello, che i rossoneri affronteranno con una formazione quanto meno raffazzonata. Maldini predica calma e ricorda che il mercato chiuderà il 2 settembre: ma quando hai un tecnico nuovo, per di più all'esordio in una squadra top e in un ambiente molto esigente, non è il massimo mandarlo allo sbaraglio così.

Serie B: Pescara ed Entella scatenati

Gianluca Scaduto
Il Pescara si aggiudica l’ambitissimo Palmiero, ex Cosenza, in prestito dal Napoli. L’Entella, con i soldi incassati dalla cessione di Mota Carvalho alla Juventus Under 23, sta per acquistare l’attaccante Morra dalla Pro Vercelli e il centrocampista Settembrini dal Cittadella. Attivo anche il Benevento: si avvicina Schiattarella. Al Cosenza è in arrivo Schiavi.

Serie C: la ripartenza di H'Maidat

Gianluca Scaduto
Sul giornale in edicola la storia del marocchino Ismail H’Maidat, centrocampista ex Brescia e Roma,che  era finito in carcere per una serie di rapine in Belgio. Assolto da tutte le accuse, ci riprova con il calcio: è in prova per il neopromosso Como.

La Ferrari entra nel mondo delle corse virtuali

Ottavio Daviddi
La Ferrari Driver Academy, la scuola per giovani piloti della Ferrari, amplia i propri orizzonti. Con l’arrivo di Amos Laurito e David Tonizza (dal Pro Draft di Londra) entra nel mondo degli eSport, segnatamente della Formula 1. La serie “virtuale” partirà a settembre per concludersi a dicembre. A Maranello ci sono già tre postazioni avanzate per consentire ai piloti di prepararsi subito. Un terzo pilota verrà scelto più avanti.

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...