Esports Europe diventa realtà, GEC tra i membri

0

EEF, European Esports  Federation, è la prima Federazione Europea degli Esports che dal 21 febbraio ha preso vita, unendo le maggiori organizzazioni ed istituzioni esportive di tutto il continente

Esports Europe diventa realtà, GEC tra i membri
© Esports Europe
giovedì 27 febbraio 2020

L'esports in Europa inizia ad assumere una importanza sempre più rilevante, e la fondazione della EEF, European Esports  Federation, è solo il primo di tanti altri grandi passi all'orizzonte. Alla bese di questo organo vi sono tutte le maggiori organizzazioni ed istituzioni esportive del Vecchio Continente si sono unite in questo importante organo precisamentea Bruxelles, nella sede del Parlamento Europeo.

ESL, la SESA, la ESBD e molte altre organizzazioni europee e federazioni esportive (in tutto sono ben 23), tra le quali vi era anche Giochi Elettronici Competitivi, risultano essere tra i membri fondatori. Quest'ultima, attraverso il Presidente firmatario Giorgio Pica ed il Rappresentante Affari Legali ed Istituzionali Jacopo Ierussi, sarà l'attuale unica rappresentanza italiana nel neo organo.

In merito a questa importante partecipazione, il Presidente di GEC Giorgio Pica ha affermato: "Gli ultimi anni sono stati per noi di crescita ed evoluzione, in cui abbiamo lavorato maggiormente sulle attività politiche ed istituzionali oltre che sullo sviluppo del business per le società italiane che operano nel settore Esports. Il settore dei giochi elettronici competitivi è sempre più globale e come settore sportivo vogliamo assumere un ruolo sempre più internazionale, per promuovere le attività italiane all'estero, favorire l’accesso al mercato italiano degli operatori stranieri, sviluppare una linea comune di crescita insieme agli altri paesi dell'Unione Europea”.

@EsportsEurope

L'obiettivo primario che si è prefissata l'organizzazione italiana all'interno di questo progetto è quello di promuovere un'identità Europea degli Esports, una partecipazione per la quale il settore ha ricevuto i complimenti del Presidente di ASI Claudio Barbaro e che i protagonisti sperano possa essere di buon auspicio per il riconoscimento del ruolo di primaria importanza di GEC all'interno del CONI e del settore esportivo italiano.

@EsportsEurope

A capo della EEF, con il ruolo di Presidente, troviamo Hans Jagnow, già massima figura dell'eSport-Bund Deutschland, la federazione degli esports tedesca, che con questa nomina si ritroverà quindi alla guida anche dell'organizzazione continentale.

Esports Europe gec

Caricamento...