L'Università di Bologna si apre agli Esports: ecco il CUSB

0

Accompagnato da Ferrari e Bologna Calcio, l'Ateneo emiliano organizza la sua prima competizione ufficiale di Esports su FIFA 20 e Assetto Corsa

L'Università di Bologna si apre agli Esports: ecco il CUSB
© CUSB
martedì 30 giugno 2020

Continua lo sviluppo della scena Esports nei confini nostrani: a conferma del loro importante ruolo nella cultura popolare e nella vita dei giovani, l'Università di Bologna ha ufficialmente annunciato il CUSB Esports Tournament, torneo virtuale rivolto a tutti i maggiorenni iscritti al Centro Universitario Sportivo Bologna, al fine di "mantenere unita la comunità universitaria e quella sportiva"

Il torneo sarà suddiviso in due competizioni, una su FIFA 20 e l'altra su Assetto Corsa, trasmesse in straming sin dalle fasi iniziali: tutti i partecipanti potranno prendere parte direttamente da casa propria (le iscrizioni sono già aperte sul sito di CUSB) e tutte le fasi del torneo saranno trasmesse in Live streaming.

A proposito delle motivazioni che hanno portato a questa coraggiosa e particolare iniziativa, il presidente del Cusb, Piero Pagni ha dichiarato che "L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha imposto, dopo il lungo periodo di sospensione, una trasformazione profonda del mondo dello sport [...]gli spalti degli stadi vuoti di tifosi alla ripartenza della Serie A di calcio sono forse l’immagine più simbolica del nuovo corso: gli esports diventano così una delle possibili evoluzioni, in grado di attirare un interesse sempre crescente e pure di generare nuove modalità e discipline competitive".

A commentare questa iniziativa interviene anche Riccardo Gulli, delegato del Rettore per edilizia e sostenibilità: "l'iniziativa nasce come espressione di un più ampio progetto promosso dall’Ateneo nel diffondere una rinnovata attenzione per le pratiche sportive all’interno della comunità studentesca ed inteso ad alimentare un processo formativo incentrato sul miglioramento degli stili di vita e sulla tutela della salute".

Tra i partner che hanno reso possibile l'organizzazione del CUSB Esports Tournament ci sono, insieme ad AK Informatica, Macron, e Technogym, due delle realtà italiane (ed emiliane) più famose al mondo: Bologna FC 1909 sarà il partner della competizione di Fifa, mentre Ferrari supporterà lo sviluppo della competizione su Assetto Corsa.

Eccovi, duque, il calendario completo del torneo, in partenza il 13 luglio 2020:

Dal 13/7 al 23/7 qualificazioni – FIFA 20
Dal 13/7 al 19/7 qualificazioni hotlap – Assetto Corsa
Dal 20/7 al 23/7 prove libere per i finalisti – Assetto Corsa
Il 25/7 semifinali e finali – FIFA 20
Il 26/7 finale– Assetto Corsa

CUSB Università Bologna eSports

Caricamento...