Red Bull M.E.O.: conclusa la fase nazionale

Si è conclusa la fase nazionale del Red Bull M.E.O., il torneo targato Red Bull dedicato al mobile esport

© Red Bull

Conclusa la fase nazionale del Red Bull M.E.O. stagione 3, sono stati incoronati i tre campioni italiani che andranno a rappresentare il nostro paese all'evento mondiale che si terrà in Turchia.

Il torneo di PUBG Mobile si è concluso con la vittoria dei Los Manitos che hanno battuto i MCES Italia facendo il doppio delle uccisioni dei loro avversari. Questa v ittoria è un perfetto biglietto da visita con cui presentarsi alla fase finale in Turchia e sfidare i migliori esponenti al mondo di questa disciplina. 

Per quanto riguarda la finale di Hearthstone che è stata disputata da Shura e Coravstenom, dopo un match di altissimo livello e uno spareggio, ha visto imporsi Shura in un mirror match di Sacerdote.

La finale di Teamfight Tactics Mobile ha visto trionfare LittleFino, dopo una partita mozzafiato disputata off stream che lo ha visto imporsi su 7 avversari di altissimo livello. 

Il Red Bull M.E.O., organizzato con il supporto di tournamentcenter e Acer Predator, ha confermato l'altissimo livello di coinvolgimento legato agli eventi mobile esport, suscitando l'interresse dei fan veterani ma anche dei tantissimi neofiti del genere. 

Commenti