Pokrovac è il primo master al mondo di Legends of Runeterra

0

Il nuovo gioco di carte Riot ha attirato su di se l'interesse di moltissimi profesionisti di Hearthstone e Magic, tra questi anche il ceco Pokrovac

Pokrovac è il primo master al mondo di Legends of Runeterra
© Twitter Pokrovac
venerdì 31 gennaio 2020

Con una straordinaria performance ai vertici del competitivo di Legends of Runeterra il giocaotre europeo Pokrovac è il primo al mondo a conquistare l'ambito rank "Master" (il secondo rank più in alto del gioco), divenendo sostanzialmente l'attuale giocatore numero uno al mondo (oltre che del vecchio continente).

Per la conquista del livello "Master" nelle classificate di Legends of Runeterra Pokrovac ha deciso di utilizzare un mazzo molto aggressivo (troverete il deck su Powned) che gli ha garantito un tale numero di vittorie da permettergli di entrare per primo nella sezione europea dedicata ai migliori di LOR, anticipando l'altro europeo Kai44 (che ora occupa insieme a lui il ranking continentale) e lo statunitense RubinZoo in quello che è, attualmente, il miglior risultato ottenuto su questo nuovo titolo. 

Con molta probabilità in questa classifica vedremo presto anche dei giocatori italiani dato che la nostra community di videogiocatori vanta una storia gloriosa sui titoli di carte, online e non, come ad esempio Magic (dove in passato l'Italia è riuscita anche a conquistare dei titoli mondiali) o Hearthstone e la speranza è che questa stessa spinta caratterizzi anche il futuro di Legends of Runeterra.

Parlando più dettagliatamente del gioco, c'è da dire che LOR è ancora in una fase di test (chiamata Open BETA) e non è stato ancora rilasciato ufficialmente (per il lancio vero e proprio però non si dovrà aspettare ancora molto), tuttavia la modalità classificata (modalità che permette il posizionamento internazionale, o regionale) è già disponibile e ha subito attirato le attenzioni di molti professionisti

Per questo motivo il gioco Riot è quasi certamente destinato ad avere un suo sviluppo negli esport (con la creazione di eventi e campionati ufficiali) anche se per il momento gli sviluppatori hanno preferito non entrare troppo nel dettaglio sull'argomento, spiegando che ora il loro principale obiettivo sarà quello di rendere il gioco ancor più accessibile e divertente. 

league of legends

Caricamento...