La Ignition Series annunciate per l'esport di Valorant

0

La Ignition Series saranno un insieme di tornei internazionali di Valorant, organizzati per introdurre il gioco nel mondo dell'esport

La Ignition Series annunciate per l'esport di Valorant
mercoledì 17 giugno 2020

La Riot ha annunciato le Ignition Series, insieme di eventi, che partiranno il 19 giugno, utili a far conoscere Valorant al mondo degli esport. Il gioco già dalla beta ha attirato milioni di fan in giro per il mondo e questo, per Riot, è il momento giusto per gettarsi nel mondo del competitivo.

Questi tornei partiranno in Europa e Giappone con l'European G2 Esports Invitational e il RAGE VALORANT JAPAN invitational; le altre regioni avranno maggiori informazioni solo successivamente. Il calendario sarà estremamente cadenzato per rendere, ai giocatori pro ed emergenti, la sezione competitiva più semplice ed immediata possibile.

Si può immaginare che i fan del titolo saranno contenti di queste novità, considerando come già gli stessi organizzatori (ben 20 in giro per il mondo) stiano fremendo per partecipare all'evoluzione esportiva di Valorant:

Siamo pronti ad aprire le VALORANT Ignition Series e a proseguire il successo dei G2 EU Brawls in un perfetto invitational ricco di intrattenimento,” ha dichiarato Carlos Rodriguez, CEO di G2 Esports. “La nostra partnership con Riot ci ha aiutato a rendere la community europea di League of Legends la forza che è oggi oltre a contribuire al successo della LEC, e non ho dubbi che riusciremo a fare lo stesso per VALORANT."

C'è molta fiducia nell'ambiente e la Riot difficilmente fallisce nei suoi progetti. Non vediamo l'ora di constatare l'evoluzione di Valorant, titolo che già ha battuto molti record e pronto a batterne molti altri.

Ignition Series riot games VALORANT esport

Caricamento...