Nitr0 è intenzionato a ritirarsi. Abbandono imminente dal Team Liquid?

Dopo ben 5 anni di successi memorabili, Nicholas "Nitr0" Cannella è intenzionato ad abbandonare la sua squadra con cui ha conquistato le maggiori vette dell'esport mondiale. Chi prenderà il suo posto?

© TalEsport

Dire addio non è mai stato semplice per nessuno.
Neanche per chi ha fatto della propria passione, una carriera ricca di successi come Nicholas “nitr0” Cannella, capitano della squadra Nord Americana: Team Liquid.

A darne il triste annuncio è un articolo non ufficiale pubblicato da un portale esportivo Statunitense, che afferma apertamente la volontà dell'atleta nel dare una svolta alla propria vita dopo 5 anni di grandissime soddisfazioni.
Nonostante però l'assenza di un comunicato stampa ufficiale da parte del presidente della squadra Americana, Steve Arhancet decide di dar voce alle sue parole per mettere così fine alle "voci di corridoio".
In un post su Twitter, Steve si scusa con tutta la comunità di Counter Strike: Global Offensive per aver tenuto moltissime persone allo scuro di tutto.

Affermando di aver bisogno ancora di un po' più di tempo per assicurarsi che tutte le cose siano fatte nel modo più giusto possibile.
Secondo lo stesso Twitter pubblicato nei giorni scorsi, viene anche dato ossigeno alla notizia che tanto viaggiava nell'aria, in quanto Nicholas “nitr0” Cannella stia effettivamente pensando di ritirarsi dal Team Liquid dopo 5 lunghissimi anni.
Il presidente sottolinea ancora una volta quanto sia importante tenere sempre informate le proprie comunità di gioco, e promette dunque maggiore elasticità verso i propri seguaci.
Al momento però Steve dichiara un "no comment" sull'intera questione sopra citata, ribadendo che verrà comunicato tutto a tempo debito.

L'affetto provato da ogni compagno di squadra verso Nitr0 era un qualcosa fuori dall'ordinario.
Nessuno aveva mai amato un giocatore così tanto nel mondo delle competizioni online.
Viene infatti definito il più grande leader che il Team abbia mai avuto, e che molto probabilmente mai riavrà.

Nicholas “nitr0” Cannella è stato un vero e proprio campione, dentro e fuori dal campo.
Ha ricoperto i più importanti ruoli dal 2015 ad oggi all'interno della propria squadra di Counter Strike, piazzandosi come uno dei migliori cecchini Nord Americani.
Le belle notizie non arrivano mai da sole, ed infatti negli ultimi anni Nitr0 ha ricoperto anche il meritatissimo ruolo di Team Leader allinterno dei Team Liquid.

In ogni squadra, quando un'atleta lascia il campo di gioco, un altro prende il suo posto.
Non esistono al riguardo prove certe e concrete su chi possa essere un degno sostituto di Nicholas, però ancora una volta, un noto portale Statunitense prova a fare nuove supposizioni.
Michael “Grim” Wince ad esempio ha dimostrato grandissimo valore come giocatore professionista di Counter Strike, come dimostrano i tornei Regionali Nord Americani disputati (e vinti) dal diciannovenne nel 2017, grazie anche al supporto delle sue due squadre Dignitas e Triumph.
Insomma, possiede un curriculum alla pari di moltissimi giocatori professionisti più piazzati, ed ha un bel futuro da campione che lo aspetta.
La più grande paura del Team Liquid è quella di non riuscire a replicare le imprese ottenute grazie al supporto di Nicholas.

Commenti