Nicolas Villalba conquista la terza edizione delle Gfinity FIFA Series
0

Nicolas Villalba conquista la terza edizione delle Gfinity FIFA Series

Durante lo scorso fine settimana si è svolta presso la Gfinity Arena di Londra, l’ultima edizione delle Gfinity FIFA Series, evento eSport di FIFA 19.

giovedì 28 marzo 2019

Su console PS4, sono stati eliminati dalla competizione con un punteggio di 0-3, il rancese Vitality Moolzon e l’americano Doolsta. Con una sola vittoria, sono usciti dal torneo, lo spagnolo Jra Lion, il player del Bayer Leverkusen, M4rv e l’australiano FUTWIZ Marko. Christopher Holly, il turco Imertal e il tedesco LostInTheWavesz, hanno concluso il torneo con lo score di 2-3. Con il record di 3-2, sono passati ai quarti il belga Stefano Pinna, il brasiliano Flavio Brito e il giapponese Web Nasri. Tramite il risultato di 3-1, sono avanzati alla seconda fase, il danese Fatih Ustun del team Ozil, l’argentino Nicolas Villalba e l’israeliano Roee Feldman. Gli unici imbattuti della prima fase sono stati il tedesco MoAubameyang e l’olandese Lev Vinken che hanno terminato il round svizzero con uno score di 3-0.

Durante i quarti, Lev Vinken elimina Stefano Pinna per 3 a 2, Ustun viene sconfitto da Nicolas99fc per 7-5, mentre Roee Feldman vince per 3-2 contro il brasiliano Flavio Brito. Nell’ultimo match, Web Nasri surclassa MoAubameyang e con un pirotecnico 6-2 vola in semifinale. Nelle semifinali, Nicolas Villaba passa in finale grazie al gol nei tempi supplementari contro Lev Vinken, dopo aver pareggiato il match sul risultato di 4-4. Nell’altro incontro, Web Nasri regola con un netto 2-1 l’israeliano Roee Feldman e accede alla Finale.

In Finale, Nicolas Villalba batte nella partita di andata il giapponese Web Nasri con un pesantissimo 3-0, mentre nella sfida del ritorno, un pareggio per 2-2, porta il punteggio finale sul 5-2, che permette a Nicolas99fc di passare alla Grande Finale.

Al primo turno su console Xbox One, è uscito dal torneo con il risultato di 0-3, il francese Arma Glenn. Con uno score di 1-3, sono stati eliminati i due debuttanti come l’austriaco Maxi e il polacco Alsen Bejott, oltre al tedesco Phenomeno del Borussia eSports. Con un punteggio di 2-3, sono tornati a casa il brasiliano SPQR Bruno, l’australiano N8 Jaz e il brasiliano Cursor. La vittoria nell’ultimo round ha consegnato il pass per i quarti, ai giocatori del calibro di Exraa Ca, SPQR BitFrank e il francese Daxe del PSG eSports. Hanno concluso la prima fase con una sola sconfitta, il giocatore arabo Msdossary, il francese MaxeVip e il tedesco Hensoo. Hashtag Harry e Rebel Stokes registrano con il loro score di 3-0, le migliori prestazioni del primo round sulla console Microsoft.

Nella fase ad eliminazione diretta, l’inglese Tom Stokes batte il canadese Exraa Ca per 8-4, l’arabo Msdossary surclassa con un sonoro 6-3 il giocatore del Norimberga, Hensoo. Il derby francese tra Daxe e Maxe Vip termina 3-2 per il giocatore del PSG eSports, che passa in semifinale; mentre l’inglese Harry Hesketh vince contro BitFrank per 5-3. Durante le semifinali, Msdossary elimina Tom Stokes con un netto 4-1, mentre Lucas Daxe batte con un sorprendente 5-2 il giocatore degli Hashtag United, Harry Heshketh. Nella Finale Xbox, l’arabo Msdossary vince entrambi i match contro il francese Daxe e con il risultato finale di 4-2 passa alla Grande Finale.

Nella Grande Finale, Nicolas Villalba vince il match di andata contro Msdossary per 3-1, ma nella partita di ritorno il giocatore arabo rimonta il punteggio e porta l’ultimo atto del torneo, ai tempi supplementari. Negli ultimi 30 minuti di gioco, l’argentino regola con un pesante 2-1 il player del Team Rogue.

Grazie a questa vittoria per un totale di 6 reti a 5, si aggiudica l’ultima edizione delle Gfinity FIFA Series, portandosi a casa, oltre al trofeo, anche 8.750 $ e la bellezza di 850 FIFA Pro Points.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

fifa19 gfinity Londra nicolas

Commenti