Diego Campagnani si qualifica alle finali di Madrid della Virtual La Liga
0

Diego Campagnani si qualifica alle finali di Madrid della Virtual La Liga

Durante le giornate di Lunedì e Martedì si è svolta a Barcellona, la fase a gironi della Virtual LaLiga, campionato eSport spagnolo di FIFA 19, che ha visto come protagonista il player italiano dei Qlash, Diego Campagnani, noto anche come Crazy Fat Gamer.

venerdì 3 maggio 2019

È stato un cammino difficile e vasto, quello che ha portato il pro player italiano alla fase finale. Infatti nel corso del mese di Gennaio, Diego ha vinto la seconda delle nove tappe del campionato, ma è stato sconfitto durante il match del King Of The Hill, il quale dava accesso alla finale di Aprile. Nonostante ciò, non si è dato per sconfitto e con grande astuzia e determinazione, è riuscito a qualificarsi alla finale, grazie alla 6° posizione del ranking ufficiale della Virtual LaLiga Santander.

Negli studi del MediaPark di Barcellona, Diego ha perso le prime due partite contro gli spagnoli Pacobulnes e Gravesen. Dato quasi per sconfitto, il player italiano ha battuto lo spagnolo Cone con un sonoro 6-0, grazie al quale ha avuto la possibilità di confrontarsi di nuovo contro Pacolbunes, uscito sconfitto dal match finale contro Gravesen.  Qui, nell’ultimo incontro, Diego ha vinto il match di andata per 2-1, ma nel ritorno si è fatto recuperare e ciò ha portato la partita ai tempi supplementari. Negli ultimi 30 minuti, il giocatore italiano ha trovato il gol decisivo, che gli ha permesso la qualifica all’evento dell’11 Maggio di Madrid.

L’italiano del team Qlash si giocherà a Madrid la fase finale della Virtual La Liga, e potrà ambire, oltre al montepremi di 100.000 euro, anche a 850 FIFA Pro Points, validi per la classifica dei Global Series Playoff.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

eliga qlash crazyfatgamer

Commenti