Fnatic Tekkz trionfa nella eChampions League Invitational

0

Il giovane britannico Fnatic Tekkz vince da imbattuto l'edizione 2020 della eChampions League Invitational

Fnatic Tekkz trionfa nella eChampions League Invitational
© Fnatic
martedì 25 agosto 2020

Il torneo eChampions League Invitational organizzato da Sony, EA Sport e UEFA, celebra l'edizione 2020 del più famoso torneo calcistico europeo per club, la Champions League. Il torneo, giocato solo su PS4, ha visto scontrarsi i migliori 8 giocatori europei per un montepremi totale di 100.000 dollari. 

Fnatic Tekkz, dopo una deludente prestazione alla FIFA 20 Summer Cup Series Europa, dimostra di essere il migliore vincendo la eChampions League Invitational senza subire sconfitte. Nel primo round Tekkz pareggia per 3-3 con l'inglese Gorilla dei NEO, che successivamente batte ai rigori per 4-3. Nel secondo round invece sconfigge il tedesco MegaBit del Werder Bremen e passa allo stage finale con un sonoro 5-3. Negli ultimi round incontra solo avversari tedeschi, infatti in semifinale si scontra con NRseck 7 dei Guild, sconfitto con stile per 3-1. Infine nell'ultimissimo round Tekkz ha dimostrato di essere il più forte trionfando per 4-1 contro MoAuba del Fokus Clan.

Mentre l'edizione 2020 della Champions League vede vincere la Germania con il Bayern Monaco, dall'altro lato virtuale trionfa Donovan Hunt, un giovane proveniente dal Regno Unito. Tekkz vanta già altri titoli nel mondo esport, ha ottenuto cinque volte la FUT Champions CUP, ha vinto la ePremier League 2019 ed è campione mondiale di FIFA eClub World Cup 2019.

I partecipanti

Fnatic Tekkz trionfa nella eChampions League Invitational

©EA

eChampions League Invitational Fnatic Tekkz

Caricamento...