Pagenaud butta fuori Norris alla Indy 500 Esport

Si infiamma di polemiche il post gara della 500 Miglia di Indianapolis, corsa in virtuale in cui abbiamo assistito ad un vergognoso incidente tra Norris e Pagenaud

© corriere dello sport

Si è recentemente svolta in diretta streaming la 500 Miglia di Indianapolis in versione virtuale su iRacing, nuova prova del campionato alternativo organizzato direttamente dalla Indycar Series

Tra i piloti protagonisti anche il giovane talento della Mclaren Lando Norris , già protagonista durante il weekend anche in F1 Virtual Series dove purtroppo non è riuscito ad andare oltre ad un decimo posto, subito dietro a Nicolas Latifi (staccato di poco più di un secondo) e davanti a David Schumacher

Purtroppo per lui anche la gara in Indycar non è andata bene, visto che la sua prestazione si caratterizza subito per aver involontariamente causato il primo incidente del pilota Pagenaud .

Infatti, durante i primi giri e con Norris, Rahal e Pagenaud appaiati nelle prime posizioni, il pilota britannico ha involontariamente obbligato Graham Rahal a spostarsi verso l'esterno, situazione questa che ha portato lo stesso Rahal ad impattare accidentamente contro il francese Pagenaud che si trovava poco a destra.  

La manovra costringeva a muro Pagenaud mentre il giovanissimo pilota della Mclaren si trovava cosi in prima posizione in gara e si avviava verso una nuova soddisfacente vittoria (Lando aveva già vinto la prima prova disputata nel Circuit of The Americas).

Poco dopo l'incidente e con la sua gara ormai finita da un pezzo, Simon Pagenaud decideva di tornare in pista per "vendicarsi" nei confronti di Norris, secondo lui il vero colpevole per il suo incidente. 

Mentre usciva dalla corsia box, in diretta streaming, il francese ha addirittura ammesso “We’ll take Lando out, let’s do it!” (vado per buttare fuori Lando, ndr), lasciando senza parole molti degli spettatori connessi.

L'incidente effettivamente riesce a Pagenaud, che riesce ad ostruire il passaggio del britannico mandandolo a muro. Glaciale la risposta di Lando che, già infuriato per l'incidente, non riesce a trattenersi davanti alle giustificazioni del francese e gli risponde: "Ho impegnato moltissimo tempo per imparare a guidare su questi ovali e tutto viene distrutto solo perché un pilota che non corre nella Indy stava vincendo" ed ha poi proseguito "Simon sei bugiardo, hai causato l'incidente di proposito, sei solo uno sfigato". 

Una situazione assolutamente triste e che speriamo non si ripeta nuovamente, che non deve tuttavia mettere delle ombre su quanto di buono fin qui visto grazie alle gare virtuali dedicate al mondo del motorsport. 

Commenti