Modalità carriera: chi sono i migliori su FIFA 22?

Oltre i soliti nomi anche anche qualche giocatore inaspettato: occhio a Raspadori.

Modalità carriera: chi sono i migliori su FIFA 22?

I più nostalgici appassionati di Fifa, molto spesso, si cimentano nella Carriera: una modalità che mette sullo stesso piano sia la parte più tecnica legata al gameplay che quella manageriale. Del resto, Electronic Arts non si concentra solo sul comparto online ma cerca di soddisfare le esigenze di tutti i giocatori. La modalità carriera richiede inoltre grande conoscenza del panorama calcistico per trovare e sfruttare le migliori promesse, a volte andando anche oltre i soliti nomi.

Raspadori, Rovella e Bastoni: che sorpesa!

Tenere d’occhio i giocatori più giovani e potenzialmente più forti, intanto, è uno degli obiettivi principali della modalità Carriera. Su Fifa 22 come nei precedenti capitoli della saga, infatti, l’età è una componente fondamentale. Scovare i prossimi Messi o i prossimi Ronaldo può rivelarsi la scelta giusta. In Serie A i nomi da tenere d’occhio sono quelli di Nicolò Rovella e Giacomo Raspadori, che possono raggiungere un overall rispettivamente di 89 ed 88. Occhio anche ad Alessandro Bastoni: il difensore dell’Inter ha una valutazione di partenza pari ad 80, ma può sfiorare quota 90.

Su chi puntare?

All’estero, invece, i soliti Mbappe e Haaland dominano la scena. L’asso del Paris Saint Germain può raggiungere un overall massimo di 95, mentre l’attaccante del Borussia Dortmund 93. Puntare, però, sui talenti in rampa di lancio e non su chi è già affermato può essere la giusta soluzione per chi ha un budget limitato. Da Ansu Fati del Barcellona a Martinelli dell’Arsenal, passando per Musiala del Bayern Monaco: promesse del calcio mondiale sia nella realtà che nei videogiochi.

La Top 10 dei giocatori più giovani su Fifa 22 e la loro crescita massima:

  • Kylian Mbappé (ATT) – PSG – 91 → 95
  • Erling Haaland (ATT) – BVB – 88 → 93
  • Gianluigi Donnarumma (PT) – PSG – 89 → 93
  • Kai Havertz (COC) – Chelsea- 84 → 92
  • Phil Foden (COC) – Manchester City – 84 → 92
  • Alexander-Arnold (TD) – Liverpool – 87 → 92
  • Pedri (CC) – Barcellona – 81 → 91
  • Joao Felix (AT) – Atletico Madrid – 83 → 91
  • M. De Ligt (DC) – Piemonte Calcio – 85 → 91
  • J. Sancho (ED) – Manchester United – 87 → 91

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...