Hunterace vince l'Hearthstone World Championship 2019
0

Hunterace vince l'Hearthstone World Championship 2019

Un grande spettacolo di chiusura per l’ultima stagione dell’Hearthstone World Championship, che ha incoronato il giovane giocatore norvegese in una finale tutta europea.

lunedì 29 aprile 2019

Sono stati quattro giorni intensi alla Blizzard Arena, allestita nel grande Basketball Gymnasium di Taipei. Dal 25 al 28 aprile i migliori giocatori di Hearthstone in circolazione si sono dati battaglia per un montepremi di 1.000.000 dollari e il titolo di campione dell’Hearthstone World Championship 2018/2019. Oltre a questo l'occasione è stata anche di incontro tra giocatori noti, dipendenti Blizzard e pubblico, un’autentica celebrazione di Hearthstone e del suo esport.

hct world 1

Questo evento era particolare per due motivi. Il primo riguarda il fatto che si è trattato dell’ultimo torneo appartenente al circuito HCT e a utilizzare il formato Conquista, infatti d’ora in avanti Blizzard supporterà unicamente gli Hearthstone Masters e adotterà il formato Specialista. Si tratta di un cambiamento radicale per l’esport di Hearthstone e lo scorso febbraio il Corriere dello Sport aveva intervistato in merito il giocatore professionista Luca Bertelli.

Il secondo motivo invece è legato alla data: sebbene si sia trattato dell’evento conclusivo dell’Anno del Corvo (il nome della stagione 2018-2019) non sono stati utilizzati i set legali in quell’Anno ma dell’attuale Anno del Drago. Blizzard non ha rilasciato dichiarazioni sulle motivazioni di questa scelta, ma è possibile che l’abbandono del responsabile dell'esport Che Chou a gennaio e l’ondata di licenziamenti che ha colpito tutta Blizzard a febbraio abbiano avuto un peso nella decisione.

La finale tra Viper e hunterace è partita questa domenica alle ore 14:30 italiane ed è durata due ore, con il commento anche in italiano sul canale Twitch dei Samsung Morning Stars. Viper è quasi sempre stato sull'offensiva, pressando continuamente il suo avversario, ma il hunterace è riuscito a non farsi prendere dall’ansia rispondendo colpo su colpo. Il match point finale è stato decisamente spettacolare e ogni turno sembrava essere l’ultimo per hunterace, ma grazie a un controllo della situazione magistrale si è assicurato la vittoria. A partita finita i due giocatori si sono abbracciati e hunterace ha definito la serie “incredibile”.

Casper Notto conclude così un’annata spettacolare, sia da Top Point Earner dell’HCT, primo Hearthstone Master a 3 stelle e adesso campione del mondo.

hct world 2

VINCITORE: Casper "Hunterace" Notto - Nordavind - Norvegia

SECONDO POSTO: Torben "Viper" Wahl - Free Agent - Germania

TOP 4
Raphael "BunnyHoppor" Peltzer - Samsung Morning Stars - Germania
Guan "SNJing" Zhendong - Suning Gaming - Cina

TOP 8
Mihai "languagehacker" Dragalin - Lazarus Esports - Canada
David "Justsaiyan" Shan - Radiance - Stati Uniti
Xu "LFYueying" Kai - Lucky Future - Cina
Brian "bloodyface" Eason - Lazarus Esports - Stati Uniti

TOP 16
Wu "XiaoT" Juwei - Titanar Gaming - Cina
David "killinallday" Acosta - Endemic Esports - Stati Uniti
Kacper "A83650" Kwieci?ski - Team Genji - Polonia
Luo "Roger" Shengyuan - Free Agent - Taiwan
Wu "BloodTrail" Zong-Chang - Free Agent - Taiwan
Muzahidul "Muzzy" Islam - Radiance - Stati Uniti
Mark "Ike" Eichner - Omnislash - Stati Uniti
Tyler "Tyler" Hoang Nguyen - CompLexity Gaming - Vietnam

Fotografie di Helena Kristiansson - Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

hunterace hearthstone blizzard

Commenti