Tecno: le schede video NVIDIA RTX arrivano anche per Battlefiled V e Metro Exodus
0

Tecno: le schede video NVIDIA RTX arrivano anche per Battlefiled V e Metro Exodus

Due tra i più famosi titoli di videogiochi presenti sul mercato supporteranno oggi la tecnologia NVIDIA RTX che sfrutta l'intelligenza artificiale ed il Ray Tracing in tempo reale per offrire prestazioni potenti ed un'esperienza di gioco estremamente coinvolgente.

giovedì 14 febbraio 2019

Grazie alla tecnologia RTX, Metro Exodus, il terzo episodio dell'affascinante franchise Metro, supporterà il Ray Tracing in tempo reale a partire da venerdì 15 febbraio 2019, giorno di lancio del titolo. Metro Exodus utilizza NVIDIA RTX per l'illuminazione complessiva in Ray Tracing e l'occlusione ambientale per aggiungere luce naturale realistica. Metro Exodus supporta anche NVIDIA DLSS.

Il Ray-Tracing in tempo reale è stato il Santo Graal dei giochi per secoli. La tecnologia di Ray Tracing, modella i flussi ed il comportamento della luce, andando così ad incrementare il realismo del gioco. Tutto questo si traduce in un elevato livello d’immersione. Ecco perché abbiamo collaborato con 4A Games per aiutarli a implementare l'illuminazione complessiva in tempo reale inserendo il Ray Tracing in Metro Exodus, l'attesissimo sequel della loro leggendaria serie post-apocalittica. Il gioco è ambientato in un mondo oscuro e grintoso, e volevano la luce giusta per dimostrarlo.

E non è il solo. Anche Battlefield ha abbracciato, praticamente fin da subito, la tecnologia di NVIDIA RTX. Battlefield V è stato il primo titolo a supportare il Ray Tracing in tempo reale e ora aggiunge il supporto per il DLSS, offrendo un ulteriore incremento delle performance. I giocatori di Battlefield V potranno registrare un aumento delle prestazioni fino al 40% grazie al DLSS, a seconda della GPU e della risoluzione. Questo aggiornamento include inoltre un paio di ulteriori ottimizzazioni del Ray Tracing. In questo aggiornamento, infine, non verranno apportate modifiche alla qualità dell'immagine o alle impostazioni di Ray Tracing.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

nvidia battlefield metro exodus

Commenti