L'Asia vale metà del mercato Esport mondiale, secondo Niko Partners

Il rapporto "esport in Asia" pubblicato da Niko Partners mette in luce l'ascesa degli esport Asiatici: più di 500mln di ricavi solo nel 2019
L'Asia vale metà del mercato Esport mondiale, secondo Niko Partners© BLIZZARD ENTERTAINMENT, INC.

I dati raccolti da Niko Partners nel rapporto interamente dedicato al mercato asiatico degli esport mettono in evidenza come nell'ambito economico-finanziario delle competizioni digitali l'Asia sia in rapida crescita e si confermi leader nel settore.

Nel corso del 2019, infatti, i ricavi netti generali prodotti dal mercato esport asiatico grazie a sponsorizzazioni, licenze, incassi da biglietteria, vendita di prodotti commerciali a tema (il cosiddetto "merchandising") e altre entrate legate esclusivamente al mondo esport ammontavano a quasi 520 milioni di dollari. Circa il 50% delle entrate globali.

La cifra, è importante specificarlo, non tiene dunque conto dei ricavi generati dai giochi in sè (che sono da sempre la fetta più grande), ma solo di quelli di ciò che sta "intorno" alla scena esport, che sempre secondo il rapporto può contare in Asia una schiera di almeno 510 milioni di appassionati e sostenitori.

Il rapporto però non si concentra soltanto su aspetti finanziari o economici, ma mette in luce anche un altro interessante dato dal punto di vista sociologico: la costante e corposa crescita di videogiocatrici donne che si interessano alla scena esport.
Rispetto al 2018, infatti, queste ultime sono cresciute di quasi un quinto (il 18.8%) con la previsione che questo numero possa aumentare di un ulteriore 15% entro fine 2020. 

Altro aspetto messo in evidenza nel rapporto di Niko Partners, la società di ricerca di mercato del settore che si è occupata della ricerca, è quello relativo al mercato esport mobile, che negli ultimi anni ha subito una vera e propria impennata in popolarità tanto nel mondo Occidentale quanto in quello Orientale.

In questo contesto, l'Asia ha contribuito al 68% delle entrate globali generate tramite titoli esports mobile (ossia quegli esport le cui partite si svolgono su smartphone e tablet), con la popolarità di quest'ultimi che ha portato ad una crescita del 244% nei montepremi delle competizioni ed un fatturato complessivo annuo di 40 miliardi di dollari solo nel 2019.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...