Rift Rivals 2019 - Day 1 Recap - Europa, puoi sognare!
0

Rift Rivals 2019 - Day 1 Recap - Europa, puoi sognare!

La scorsa settimana pausa per LEC e LCS per far spazio al più appassionante torneo dei Rift Rivals, in cui si affrontano i migliori team europei e americani.

martedì 2 luglio 2019

Europa, sei uno spettacolo! La prima giornata dei Rift Rivals 2019 ci vede in testa alla classifica con un solidissimo 4-0 ai danni del Nord America. I G2 giocano letteralmente con il cibo e mettono a tacere immediatamente i Cloud9, proponendoci un deja vu delle strabilianti prestazioni mostrate agli MSI 2019.  È poi la volta dei Fnatic, che affrontano i Team Liquid e riescono a portare a casa la vittoria, ma non senza fatica, a causa di qualche errore di valutazione nelle fasi iniziali della partita. 

La sorpresa della giornata, però, è sicuramente quella targata Origen: il team europeo si trova infatti a dover affrontare i Team Solo Mid, capitanati dal tutt’altro che ignoto Bjergsen. Ebbene, Alphari, Kold e i loro compagni letteralmente distruggono la formazione d’oltreoceano e regalano il momentaneo 3-0 all’Europa.

C9 - FNC è l’ultimo incontro della giornata, e si ripete quanto già visto in precedenza: anche stavolta Nemesis & co. partono con qualche difficoltà, ma alla fine riescono a spuntarla grazie a una sapientissima gestione del macro game, che (battute a parte) è da sempre considerato il punto debole principale di tutte le squadre provenienti dal continente nordamericano.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

league of legends rift rivals

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...