Worlds 2019: presentiamo i team - Hong Kong, Macao, Taiwan e Vietnam
0

Worlds 2019: presentiamo i team - Hong Kong, Macao, Taiwan e Vietnam

Anche il resto dell’Asia partecipa con i loro migliori rappresentanti a questi Worlds 2019. Conosciamoli.

martedì 8 ottobre 2019

J Team. Vincitori dell’ultimo Split casalingo di Taiwan, i J Team si presentano ai Worlds 2019 accompagnati da grosse aspettative, considerando il dominio assoluto che sono stati capaci di assicurarsi a livello nazionale.  Quasi inspiegabilmente, senza alcun cambio di formazione rispetto al 2018, questa formazione è stata capace di avere un cambio di tendenza enorme, che li ha portati da un terzo posto agli LMS Spring 2019 (con un punteggio di 8W-6L) a un primo posto per 12W-0L nello Split estivo di quest’anno. Staremo quindi a vedere cosa questi ragazzi saranno in grado di regalarci la prossima settimana.

Ahq e-Sports. Si tratta di uno team più anziani di tutta la scena competitiva di League of Legends, con nascita nell’ormai lontano 2012.  Le loro ultime apparizioni, sia casalinghe che internazionali, hanno lasciato piuttosto a desiderare, considerando che il secondo posto negli LMS Summer è stato conseguito con un punteggio globale di 7W-5L. Ziv, Alex, Apex, Wako e Ysera dovranno impegnarsi al massimo per dimostrare di essere degni di apparire su un palcoscenico importante come quello dei Worlds 2019.

Hong Kong Attitude. Si tratta dei terzi qualificati (con punteggio globale di 6W-6L) agli LMS Summer 2019, e infatti gli HKA dovranno superare la fase dei Play-In per partecipare a quella del Group Stage, anche se le aspettative non sono delle più rosee, considerando quanto visto in precedenza.

GAM Esports. Passiamo ora al Vietnam, Stato che fa da Regione a sè stante, e parliamo dei GAM Esports.
Dopo un quinto posto tutt’altro che convincente in occasione dei VCS Spring 2019, qualche cambio di roster ha dato nuova vita a questo team, che si è classificato primo nell’ultimo Split casalingo e si è guadagnato così la qualificazione diretta alle fasi centrali dei Worlds 2019. Zeros, Levi, Kiaya, Zin e Slay saranno in grado di portare in alto il loro Paese? Lo scopriremo presto.

Lowkey Esports. Il secondo seed Vietnamita è occupato dai Lowkey Esports, formazione pressochè sconosciuta al giorno d’oggi, proprio perchè si tratta di una società nata a Giugno 2019 dalle ceneri dei vecchi Friends Forever Gaming.
Gli unici due risultati che ci pervengono al giorno d’oggi sono il terzo posto nei VCS Summer 2019 e il secondo in occasione dei playoff dello stesso Torneo. La prestazione dei LE sarà davvero “Lowkey”, o siamo davanti alla Wild Card di questi Mondiali senza ancora saperlo?

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

worlds league of legends

Caricamento...