Pagelle PG Nationals 2020 Spring Season prima settimana

La prima settimana del PG Nationals 2020 Spring Season porta con se delusioni e sorprese anche per gli appassionati

© PG Esports

Il PG Nationals 2020 Spring Season è iniziato da solo due giornate e ha già fatto brillare alcune squadre, che hanno sorpreso anche i più appassionati.

Ecco le pagelle del PG Nationals 2020 della prima settimana della più alta competizione nazionale.

I risultati

  • YDN Devils 1 - 0 Outplayed
  • Samsung Morning Stars 1 - 0 QLASH Forge
  • MOBA ROG 0 - 1 Racoon
  • Cybergound Gaming 0 - 1 Campus Party Sparks
  • QLASH Forge 0 - 1 Racoon
  • Outplayed 0 - 1 Samsung Morning Stars
  • Campus Party Sparks 0 - 1 YDN Devils
  • Cybergound Gaming 1 - 0 MOBA ROG

Da un parte i Racoon e YDN Devils, le squadre che sarebbero dovute essere sotto la media rispetto alle altre, hanno lasciato gli spettatori piacevolmente sorpresi. Dall'altra QLASH Forge e Outplayed, dalla storia e palmares risonante, sembrano aver effettuato delle scelte di mercato che potrebbero aver compromesso l'intera stagione.

Le pagelle PG Nationals 2020: week 1

Campus Party Sparks: 7

La squadra campione in carica ha mostrato come con una formazione quasi del tutto rivoluzionata si può lavorare bene. Gli Sparks possono e doveno però ancora dimostrare molto, visto il parziale di una vittoria e una sconfitta, nelle partite giocate questa settimana.

Cyberground Gaming: 6

I Cyberground Gaming non sono riusciti a vincere lo scontro contro i campioni in carica e nonostante la vittoria contro i MOBA ROG, non sono riusciti a dominare. Per questo si meritano una piena sufficienza. Squadra da tenere d'occhio.

MOBA ROG: 4

Gli orchi non hanno convinto per niente, anche se la squadra è stata composta in una sola settimana questo Gennaio, motivo che influisce sull'insufficienza: piena. I MOBA non riescono a rimanere costanti, neanche nella formazione. Di questo passo rimanere nel PG Nationals potrebbe essere più arduo degli scorsi anni.

Outplayed: 4

Insufficienza piena per gli Outplayed. Anche loro recente ri-formazione (sono rientrati giocatori che non hanno mai effettivamente lasciato la squadra, come il capitano Brizz o il jungler Eckas), ma i risultati non sono stati all'altezza del loro nome di "squadra con più storia" all'interno competitivo italiano (nella lega più alta).

QLASH Forge: 4

L'ultima insufficienza è per i QLASH Insufficienza che non viene tanto dalle prestazioni in questa settimana, che comunque hanno deluso, ma dalla scelta di riformarsi (anche loro). Campioni del Red-Bull Factions 2019 (dello scorso Dicembre) nessun giocatore della vecchia squadra è stato riconfermato. Queste sconfitte un po' se le sono cercate.

Racoon: 7

I Racoon sono stati la prima sorpresa di questa prima settimana di PG Nationals 2020. I procioni hanno deciso di rilanciare su suoi ex giocatori (come la Rharesh e S1D), cercando anche nuove leve. Il che li ha portati a due vittorie inattese dal pubblico.

 Samsung Morning Stars: 8

Altra squadra dai grandi risultati è stata quella dei Samsung. Unico nuovo del competitivo italiano è il jungler Cboi, il resto della squadra è formata da nomi importanti: Aki, DrMatt, Click e StenBosse. Le scelte del nuovo allenatore Cristo hanno pagato molto in termini di risultati, la sua imponta è stata decisiva in tutte e due le partite.

YDN Devils: 8

Ferakton, ex caster e coach degli YDN Devils, sembra essere l'unico in grado di rivaleggiare con Cristo. La sua squadra, neo promossa, non solo porta a casa due vittorie, di cui una contro i campioni in carica, ma continua la serie di vittorie all'interno del PG Nats 2020.

Commenti