Le prestazioni delle squadre europee nelle pagelle LEC week 2

0

Pagelle LEC: una seconda settimana intensa per le squadre che confermano o ribaltano le performance

Le prestazioni delle squadre europee nelle pagelle LEC week 2
© Riot Games
mercoledì 5 febbraio 2020

Gli andamenti delle squadre si sono prevalentemente confermate nella seconda settimana di LEC. Eccezion fatta per Fnatic, Excel Esports e Misfits Gaming che ritrovano una quadra, facilitati anche dagli scontri. Vediamo quinid le pagelle LEC, partendo dai risultati.

I risultati della week 2

Le prestazioni delle squadre europee nelle pagelle LEC week 2

©Leaguepedia

Excel Esports: 6

Le prestazioni degli Excel Esports sono migliorate rispetto alla settimana scorsa. Nonostante i risultati non siano cambiati, sono riusciti a vincere contri gli impevedibili MAD Lions, giocando proprio sul loro campo, e a non lasciar gioco facile ai Misfits.
Gli Excel si dimostrano Split dopo Split, in costante crescita e maturazione insieme ai suoi giocatori. Attualmente in lotta per il 5 posto, che potrebbero mantenere.

Fnatic: 7

I Fnatic segnano due facili vittorie, anche se contro le ultime della classifica. Una boccata d'aria fresca grazie al miglioramento delle performance individuali, e di gruppo, e grazie ad un adattamento migliore al videogioco stesso. 
Se sarà sufficiente lo scopriremo la settimana prossima, dove li vedremo giocare contro i campioni in carica e dimostrare se sono ancora i "Re d'Europa".

G2 Esports: 8

I campioni in carica G2 Esports si dimostrano sempre più degni del titolo di campioni. Fondamentale per determinare il voto è stata la vittoria contro gli Origen, con conseguente risultato di unica squadra imbattuta della competizione.
Gioco di squadra, in singolo eccellono, senza perdere di vista l'obiettivo. 
Spesso sono stati crititcati di giocare solo in risposta agli errori degli avversari, ma proprio contro i contendenti Origen hanno dimostrato quanto non sia vero, giocando sempre con proattività e quasi mai in "contropiede".

MAD Lions: 5.5

Le prestazioni dei MAD Lions sono state sotto le aspettative. Serviva una doppia vittoria in questa settimana, per poter affermarsi, ma così non è stato. Il punto debole della squadra sembra essere l'unico giocatore con esperienza: Humanoid, che troppo spesso cade nelle trappole avversarie e danneggiando i compagni. 
Certo è che la forza dei leoni viene dalla repentina aggressività che riescono a dimostrare i situazioni cruciali, che per ora li rende un'ottima squadra di metà classifica, che può spaventare anche i più blasonati.

Misfits Gaming: 7

La sorpresa di questa settimana è stata la doppietta che i Misfits sono riuscti a segnare. Due vittorie non scontate, visto il loro gioco della prima settimana di competizione. La loro tattica sembra essere cambiata da strategie di squadra, a strategie in singolo, con un inaspettato ritrovamento di Febiven. Per ora si meritano il 7, ma se riusciranno a mantenere una media alta sarà materia delle prossime settimane.

Origen: 6.5

Una settimana difficile per gli Origen. Dopo l'ottima prestazione contro i Rogue, la squadra spagnola è inciampata contro i campioni in carica G2, segno che ancora si deve lavorare come obiettivo annuale c'è quello della vittoria.
L'unicità che i gli Origen hanno mostrato nelle partite precedenti, controllo e gestione nelle prime fasi della partita, è venuta a mancare proprio nello scontro per la prima posizione. Segnale del fatto che oltre agli allenamenti "meccanici" seguiranno quelli psicologici.

Rogue: 6.5 

I Rogue hanno segnato una settimana altalenante, nella quale non sono riusciti a vincere lo scontro diretto con gli avversari (Origen), ma dominando la partita contro i Vitality. Si affermano come squadra tra i migliori 4 della competizione, ma con una posizione ancora non assicurata. Uno scontro difficile sarà quello contro i Fnatic in cui partono in svantaggio dal primo minuto di gioco. 

FC Schalke 04: 4

La scelta di optare per i FORG1VEN, veterano del gioco, ma assente dal competitivo per molti anni, potrebbe non essere stata la migliore per la squadra tedesca. Sono stati sopravvalutati complessivamente e i risultati non fanno altro che dimostrarlo. Quattro sconfitte che pesano molto, soprattutto sui giocatori migliori della squadra: Abbedagge e Odoamne, che da soli non possono vincere partite a questo livello.

Sk Gaming: 4.5

Restano stabili le prestazioni degli SK Gaming, senza però conquinstare punti in classifica per questa settimana. Con i Misfits ritrovati e la partita contro i Fnatic è stata una settimana dura. Sebbene sono palesi le possibilità di miglioramento, difficilimente potranno essere a sufficienza per portare una redenzione in calssifica.

Team Vitality: 3.5

Insieme agli Schalke 04, i Vitality sono ultimi in classifica. Nonostante una settimana difficile la squadra francese non sembra giocare, sia individualmente che di gruppo. Sebbene la vittoria potrebbe venire dallo scontro per il nono posto, è palese che non sarà sufficiente per riscattarli.
Perdere l'allenatore e il fulcro del gioco Jiizuke, potrebbere aver segnato la fine dell'esperimento francese.

Pagelle LEC

Caricamento...