Pagelle LEC, quattro squadre al primo posto in Europa

0

Ben quattro contendenti per il primo posto della LEC, Fnatic, G2, Misfits e Origen, stabili Rogue e MAD Lions

Pagelle LEC, quattro squadre al primo posto in Europa
© Riot Games
giovedì 27 febbraio 2020

I Fnatic raggiungono la testa della classifica in questa quinta settimana di competizione. Tre insufficienze nelle pagelle LEC, ma le quattro squadre al primo posto simboleggiano un avvincente girone di ritorno.

Risultati

Pagelle LEC, quattro squadre al primo posto in Europa

Pagelle LEC

Excel Esports: 5

Ancora risultati altalenanti degli Excel, che di rischiano di non qualificarsi per i Playoff. Non sono in gran forma e il lavoro da fare è molto, ma YoungBuck (allenatore della squadra) sta gettando le basi per il Summer Split. 

FC Schalke 04: 6

Lo Schalke porta a casa la seconda vittoria della stagione, ma perdono contro gli Excel. In questa fase di ritorno ci si aspetta che la squadra possa guadagnare qualche punto, anche se la vetta della classifica è ormai irraggiungibile. Questo tardivo accenno di preparazione che deve essere la base per la prossima stagione del competitivo europeo.

Fnatic: 8.5

I Fnatic giocano e vincono due partite molto difficili, guadagnando punti in classifica e morale per le prossime settimane. Sia contro gli Origen che contro i Rogue sono riusciti a gestire la partita e a dettare il ritmo, riuscendo ad agguantare la cima della competizione, anche se adesso necessitano di mantenere la posizione.

G2 Esports: 6.5

I G2, persa l'aura d'imbattibilità, non riescono ad imporsi in questa settimana. Forti della serie di vittorie di inizio stagione rimangono al primo posto, ma i loro continui errori permettono a troppi contendenti di sedersi a loro fianco.

MAD Lions: 6

I leoni continuano ad essere altalenanti, ma migliorano le loro prestazioni generali. Nessuna partita contro di loro è più facile, l'inesperienza del palco è stata superata, manca ancora un po' di tecnica. Le aspettative per questa squadra sono altissime, non solo per quest'anno, ma anche per i prossimi.

Misfits Gaming: 6.5

Questa settimana ha visto frenare anche i Misfits, che perdono la serie di vittorie. Niente è ancora perduto anche se il morale potrebbe inficiare sui risultati. Se riusciranno a rimanere in vetta, dipende quasi esclusivamente dallo scontro con i Fnatic della prossima settimana.

Origen: 6.5

Gli Origen sono il punto interrogativo della settimana. Hanno mostrato due volti: quello di inizio stagione forte e deciso, contro gli SK Gaming, debole e timido, contro i Fnatic. Per il momento rimangono ancora in prima posizione, ma nelle prossime settimane (soprattutto nella week 7) mostreranno il loro livello attuale.

Rogue: 5.5

I Rogue mantengono la loro posizione grazie ad un'ottima performance contro i Misfits, gli stessi Misfits che sembravano inarrestabili. Purtroppo per loro il punteggio di 6 vittorie e 4 sconfitte rende la loro qualificazione ai Playoff insicura.

SK Gaming: 5

Ancora una volta gli SK sono risultati i peggiori della competizione. Non solo portano a casa due sconfitte, ma non riuscescono a tenere il ritmo degli avversari in entrambi gli scontri. La sconfitta contro il Team Vitality pesa più sul morale che in classifica. Per il Summer Split sembra tutto da rifare.

Team Vitality: 6

Avevamo preannunciato una settimana avvincente per i Vitality e così è stato. Nonostante la sconfitta subita per mano dello Schalke, sono riusciti ad insinuare gli SK. La crescita costante ha portato i suoi primi frutti, sicuramente non ultimi, ma tardivi per la classifica.

Classifica

Pagelle LEC, quattro squadre al primo posto in Europa

Pagelle LEC

Caricamento...