PG Nationals: tre settimane movimentate

0

Il Summer Season del PG Nationals ha già una sua forma ed una sua dimesione

PG Nationals: tre settimane movimentate
© PG Esports
lunedì 15 giugno 2020

Le prime tre settimane del summer split del PG Nationals, ha dato forma alla classifica, disegnandola come tutti immaginavano. MKERS e Samsung Morning Stars provano a scappare, prendendosi la testa della graduatoria, mentre alle loro spalle gli altri provano a tenere il passo. Sprofondano gli YDN, che si allontanano definitivamente dai fasti dello spring split. 

UNA CORSA A DUE 

MKERS e SMS hanno da subito messo in chiaro le loro intenzioni, ed hanno iniziato a dominare tutti gli avversari partita dopo partita. I MKERS debuttano per la prima volta nel PG Nationals di LOL, ma la formazione è stata costruita per vincere tutto e subito. 

AcidyRawbinIVZwyrooEndz ed Edward sono dei mostri sacri, una perfetta unione di abilità individuali ed esperienza. Il support armeno si è dimostrato una carta vincente nella corsa della sua squadra, ed ha messo il suo zampino in tutte e cinque le vittorie guadagnate. Sono riusciti a prendersi il primo posto, battendo proprio i loro rivali diretti. 

I Samsung Morning Stars, dall’altro lato, riescono a tenere il passo ed hanno gli stessi punti dei MKERS (5-1). StenbosseEckasKnighterGuubi e Click formano un roster di livello altissimo ed hanno un’arma segreta: coach Cristo. L’allenatore, infatti, è uno dei più vincenti del campionato ed ha dimostrato di poter vincere ogni draft per i propri ragazzi. 

Dare un favorito è praticamente impossibile, ma sappiamo che la corsa si protrarrà fino alla fine della fase di campionato. 

GLI INSEGUITORI 

Subito dietro alle due corazzate che dominano il campionato, troviamo tre squadre che provano a tenere il passo di chi gli sta davanti. I primi della lista sono i Racoon che, dopo uno spring split di successo, hanno rinnovato la loro formazione con degli elementi nuovi. Deidara e Fresskowy rappresentano due innesti di livello assoluto, e non fanno rimpiangere Psclly e Cohle. 

Il risultato di 4-2 li colloca al terzo posto solitario, distanti di un punto dal duo di testa. Se dovessero trovare la continuità necessaria, potrebbero anche pensare di arrivare in top 2 anche se ora sono un po’ lontani dal livello dei due top team. 

Un po’ più in basso in classifica troviamo i Campus Party Sparks e gli Outplayed, entrambi appaiati sullo score di 3-3. Gli Sparks hanno completamente rivoluzionato la loro organizzazione, affidandosi ad un roster tutto italiano composto da: OcclumatsGineCohleUnbannedx e Brizz. Questa formazione ha le carte in regola per far bene, ma ancora sono lontani dalla loro forma migliore. Devono trovare la loro ragion d’essere per poter puntare alle posizioni più importanti. 

Gli OP, invece, hanno inserito due volti nuovi nel PG Nationals che ancora non si sono ambientati del tutto. Patkicaa e LOTUS sembrano ancora degli oggetti misteriosi, che non riescono ad amalgamarsi con il resto della squadra formata da: Aki, Taba e S1D. Questo ha pregiudicato i loro risultati ma, con tanto lavoro, potranno sicuramente puntare alle zone nobili della classifica. 

CHI PRENDERA’ L’ULTIMO POSTO PER I PLAYOFF? 

Nelle ultime posizioni della classifica, si è accesa una lotta intensa tra CyberGround GamingDaydreamers che vogliono conquistarsi il sesto posto per evitare la retrocessione. Entrambi sono appaiati sullo stesso score complessivo (2-4), ma i CGG sono in vantaggio nello scontro diretto. 

Nonostante tutto i Daydreamers sembrano più motivati dei loro avversari, e le stanno provando tutte per potersi aggrappare a questo importante traguardo. Fino all’ultima giornata si daranno battaglia, ricalcando quello che succede in vetta alla classifica. 

Infine, in ultima posizione, troviamo gli dei caduti: gli YDN. Dopo aver dominato lo spring split, la dirigenza ha deciso di cambiare totalmente il progetto, affidandosi ad un roster giovane ed italiano. Le cose non sono andate come programmato e, le sei sconfitte guadagnate su sei partite giocate, stanno condannando la squadra ad una retrocessione già annunciata. 

PG Nationals Summer Season PG Nats 2020

Caricamento...