PG Nationals: ancora equilibrio nella week 5

0

L'equilibrio continua a caratterizzare questo summer split del PG Nationals anche durante la week 5, SMS e MKERS rimangono in testa

PG Nationals: ancora equilibrio nella week 5
© PG Esports
martedì 30 giugno 2020

La week 5 del PG Nationals non è riuscita a darci un unico leader per questo summer split, visto che Samsung Morning Stars e MKERS rimangono appaiate anche dopo lo scontro diretto. Questo perché i SMS hanno perso contro degli Outplayed che stanno giocando sull’onda dell’entusiasmo, permettendo ai MKERS di limitare i danni nonostante la sconfitta nel match contro la squadra di coach Cristo. Anche la terza piazza della classifica non ha più un unico proprietario, dato che Campus Party Sparks ed OP hanno agganciato i Racoon.

Risultati

PG Nationals: ancora equilibrio nella week 5

SMS e MKERS ancora in testa 

Avevamo dato per scontato che, in questa settimana, avremmo avuto un leader univoco del campionato, ma così non è. Nemmeno lo scontro diretto tra Samsung Morning Stars e MKERS ha rotto il dualismo che c’è in vetta, e le cose sono rimaste così come le avevamo lasciate.  

Al momento, i Morning Stars, sembrano più in forma e forse più affamati di vittorie rispetto ai loro avversari, ma non è facile fare un pronostico. La lotta tra queste due corazzate continuerà fino alla fine della stagione regolare (che è tra due settimane), e potrebbe essere necessario uno spareggio per poter decidere il primo classficato. 

L’affollato terzo posto 

Nella lotta per il terzo posto, i Racoon, continuano ad arrancare settimana dopo settimana. Nella week 5 del PG Nationals sono stati definitivamente raggiunti dai Campus Party Sparks e dagli Outplayed, capaci di sfruttare i momenti di debolezza dei Procioni 

Gli Sparks sono stati agevolati da due scontri “morbidi” contro CyberGround e YDN, che gli hanno permesso di guadagnare due punti importantissimi per la classifica e per il morale. Gli Outplayed, invece, hanno avuto una schedule tosta ed hanno affrontato prima i SMS e poi gli stessi Racoon. 

Le ultime due settimane di campionato saranno decisive per la corsa verso il terzo posto, dato che Racoon e Sparks dovranno affrontare le prime della classe, mentre gli OP avranno solamente lo scontro diretto contro gli SPK come match “difficile”. 

La risalita degli YDN 

Finalmente sta succedendo, gli YDN stanno risalendo dal fondo della classifica. Dopo un intero split trascorso all’ultimo posto, i campioni in carica del PG Nationals, si sono dati una svegliata ed ora puntano alla salvezza. 

CyberGround e Daydreamers non riescono a trovare le loro condizioni di esistenza, cosa che li sta condannando ad una retrocessione che ora sembra probabile. Le due squadre stanno esprimendo un livello di gioco pessimo, specialmente i CGG che, dopo i continui cambi di roster, non sanno più dove sbattere la testa. 

La prossima settimana sarà decisiva per loro, visto che si ritrovenno faccia a faccia in uno scontro diretto che, entrambe, vogliono e devono vincere. 

Classifica

PG Nationals: ancora equilibrio nella week 5

pg nationals

Caricamento...