LEC: i MAD Lions reclamano la vetta della classifica

0

I MAD Lions battono i Rogue nello scontro diretto e si prendono il primo posto solitario della classifica di LEC

LEC: i MAD Lions reclamano la vetta della classifica
© lolesports
martedì 30 giugno 2020

I MAD Lions continuano a vincere e, dopo una week 5 giocata in maniera perfetta, si prendono la testa della graduatoria dopo aver battuto Origen e Rouge. Larssen e compagni si devono inchinare ai Leoni di Madrid, che li hanno sconfitti nello scontro diretto per il primo posto. Fnatic e G2 Esports, due delle squadre più in difficoltà in questo momento, si sono affrontate in un derby che ha visto il team spagnolo vincitore.  

LEC Summer Season: risultati terza settimana

LEC: i MAD Lions reclamano la vetta della classifica

Dei MAD Lions devastanti 

Chi avrebbe mai detto che, due team così giovani, si sarebbero contesi il primo posto della classifica di LEC? MAD LionsRogue rappresentano il meglio della gioventù europea di League Of Legends, sono forti e spensierati, si divertono ma soprattutto ci fanno divertire. 

Alla fine, Shadow e compagni, sono usciti vincitori da uno scontro diretto che ha dato spettacolo, ed hanno reclamato il trono del campionato europeo. Ancora è presto per poter dire se, questi due team, possano avere ambizioni da titolo ma partono con il piede giusto, sfruttando il momento di difficoltà di G2Fnatic. 

Un derby a senso unico 

Il match tra G2 Esports e Fnatic è quello che si attende per tutta la stagione regolare, lo scontro tra le due squadre più titolate d’Europa. Purtroppo, questo derby, arriva in un momento particolare per entrambi i team che stanno vivendo un periodo abbastanza difficile. 

Alla fine la partita è stata a senso unico, con Perkz e compagni che sono stati bravi a sfruttare le debolezze dei Fnatic. La squadra inglese ancora non ha trovato una sua regione d’essere in questo meta, e molti degli interpreti della squadra stanno giocando al di sotto dei loro standard. Nemesis e Hylissang non riescono ad avere un impatto sulle partite, ma anzi spesso sono un ostacolo che separa il team dalla vittoria. 

Dall’altro lato i G2 sono sembrati sicuramente più in forma dei loro rivali, ma ancora non si può dire che siano tornati a loro soliti livelli. Con questa vittoria riscono ad agganciare le altre squadre che sono in lotta per il terzo posto, anche se la strada verso il titolo è ancora lunga e tortuosa. 

Due squadre in crisi totale

Excel Esports e Schalke 04 non navigano in acque tranquille, visto che occupano gli ultimi due posti della classifica della LEC. Gli Excel hanno cambiato i due solo laner durante il periodo di off-season, ma attualmente i problemi non si sono risolti ed anzi rimangono gli stessi che notavamo nel corso dello spring split. Purtroppo Kryze e Special, al momento, non riescono ad incidere come dovrebbero e spesso condannano il team alla sconfitta. 

Gli Schalke 04 vivono una situazione ancora più difficile, dato che sono ultimi e senza vittorie dopo ben tre week di campionato. Nessuno si sarebbe mai aspettato dei risultati strabilianti da parte loro, ma queste serie di sconfitte è veramente troppo lunga. I continui cambi all’interno della formazione non stanno dando i risultati sperati, ma anzi confondo ancora di più una squadra in piena crisi. Indubbiamente non è una situazione semplice da gestire, ma se dovesse continuare così, le vittorie faticheranno ad arrivare. 

LEC Summer Season: classifica terza settimana

LEC: i MAD Lions reclamano la vetta della classifica

LEC Summer Season MAD Lions

Caricamento...